L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La Sirenetta – Freeform attacca i detrattori del casting di Halle Bailey

La Sirenetta – Freeform attacca i detrattori del casting di Halle Bailey

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: C’è già una petizione contro il casting di Halle Bailey ne La Sirenetta

Il casting di Halle Bailey ne La Sirenetta ha scatenato un tornado di proteste da parte di quei fan che denunciano il tradimento dell’iconografia originale, ma ora ci pensa Freeform a rispondere per le rime.

Il canale via cavo, di proprietà della Disney, ha infatti scritto un messaggio per le “povere, sventurate anime” che continuano a criticare la scelta della giovane attrice afroamericana, motivando nel dettaglio la propria posizione. Non è casuale che sia proprio Freeform a intervenire in difesa di Halle Bailey: quest’ultima è infatti una delle protagoniste di Grown-ish, sit-com che va in onda sulla rete americana.

Nel messaggio, Freeform spiega con toni caustici che, se anche volessimo considerare Ariel danese (fatto non scontato, essendo una sirena), allora “una sirena danese può essere nera, perché le persone danesi possono essere nere. Ariel può salire in superficie in qualunque momento, con i suoi amici Scuttle e il – *ahem* – gambero giamaicano Sebastian (scusa, Flounder!), e mantenere una tonalità bronzea. La popolazione danese nera, e quindi le sirene, possono anche geneticamente (!!!) avere i capelli rossi”. Se questo non bastasse, il canale ci ricorda inoltre che il personaggio di Ariel è un’opera di finzione: come tutte le opere di finzione – anzi, come tutti i miti – può evolversi nel tempo, adeguandosi alla temperie culturale dell’epoca. Di conseguenza, non c’è nulla di strano – né di iconoclasta – nella scelta di un’attrice afroamericana per il ruolo di Ariel.

Troverete il tweet qui di seguito.

La risposta di Freeform ai detrattori

LEGGI ANCHE:

Halle Bailey sarà Ariel ne La Sirenetta

Melissa McCarthy sarà Ursula ne La Sirenetta

Jacob Tremblay e Awkwafina ne La Sirenetta

Regia e sceneggiatura

Questo remake in live-action de La Sirenetta sarà diretto da Rob Marshall, già al lavoro con la Disney in Mary Poppins Returns, Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare e Into the Woods. Le riprese del film, scritto da David Magee e Jane Goldman (Kick-Ass, Kingsman), dovrebbero iniziare nel 2020. L’uscita è prevista per il 2021.

Il cast

Oltre a Halle Bailey, nel cast de La Sirenetta ci saranno Jacob Tremblay (Flounder), Awkwafina (Scuttle) e Melissa McCarthy (Ursula). Gli altri attori non sono ancora noti.

Le musiche

La colonna sonora alternerà brani tratti dal film animato e canzoni originali. Il compositore statunitense Alan Menken (vincitore di due Oscar per le musiche del cartoon) tornerà per questo remake, ma sarà affiancato da Lin-Manuel Miranda (Oceania).

Fonte: Heroic Hollywood

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Midnight Sky – Prime foto del film di George Clooney in arrivo a dicembre su Netflix 25 Settembre 2020 - 17:23

George Clooney parla di The Midnight Sky, in arrivo su Netflix a dicembre, del look che ha creato per Agustine e della modifica del copione per un imprevisto che ha influenzato il personaggio di Felicity Jones

The Boys, una guerra culturale nell’episodio 2×06 | Recensione 25 Settembre 2020 - 17:00

Stormfront rivela le sue vere intenzioni nel sesto episodio di The Boys 2, mentre i super scatenano il caos nel più sanguinoso dei modi.

I Simpson annunciano la nuova voce di Carl Carlson 25 Settembre 2020 - 16:13

Alex Désert sostituirà Hank Azaria al doppiaggio del collega afro-americano di Homer. Resta il mistero sul dottor Hibbert e Apu

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.