L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Bond 25 – Rami Malek parla del suo personaggio: “Ho accettato di interpretarlo ma ad una condizione…”

Bond 25 – Rami Malek parla del suo personaggio: “Ho accettato di interpretarlo ma ad una condizione…”

Di Filippo Magnifico

Come sappiamo, sarà Rami Malek, fresco di un Oscar per la sua interpretazione in Bohemian Rhapsody, a interpretare il principale antagonista di Bond 25, la prossima avventura cinematografica dell’Agente Segreto con Licenza di Uccidere.
Recentemente intervistato dal Daily Mail, l’attore ha parlato del suo personaggio e ha detto di aver accettato la parte dopo aver discusso con il regista Cary Fukunaga, ponendo una condizione…

È un personaggio fantastico e sono molto emozionato. Ma c’è una cosa di cui ho parlato con Cary Fukunaga. Ho detto: “Non possiamo identificarlo con degli atti terroristici che esprimono un’ideologia o una religione. Questa cosa non mi piacerebbe, quindi se questo è il motivo della tua scelta non contare su di me”. Ma questa evidentemente non era la sua idea. Si tratta di un tipo di terrorista molto diverso, che nasce da un’altra sceneggiatura molto brillante, scritta da gente che ha decisamente le idee chiare su cosa cerca la gente in film come questi. Ciononostante provo un grande senso di responsabilità. Insomma, siamo tutti cresciuti con Bond.

La trama di Bond 25

Bond ha abbandonato gli impegni in prima linea e si gode una tranquilla vita in Giamaica. La sua pace ha vita breve dopo che il vecchio amico Felix Leiter della CIA si palesa con una richiesta d’aiuto. La missione ha l’obiettivo di recuperare uno scienziato rapito e si rivela molto più complessa di quanto atteso: Bond sarà messo alla prova da un misterioso nemico dotato di una nuova arma tecnologica.

Con questo film Daniel Craig darà l’addio definitivo al mitico 007. Il cast, oltre a volti noti come Ralph Fiennes, Ben Whishaw, Léa Seydoux, Naomie Harris, Rory Kinnear e Jeffrey Wright, comprende new entry come Lashana Lynch (recentemente vista in Captain Marvel), David Dencik, Ana De Armas, Dali Benssalah e Billy Magnussen. Con loro anche il premio Oscar Rami Malek, che interpreta la nuova nemesi di Bond.

Il regista di Bond 25

Dietro la macchina da presa troviamo Cary Fukunaga, il regista della prima stagione di True Detective, del film Beasts of No Nation e della serie Netflix Maniac. Il regista ha preso il posto di Danny Boyle, che ha lasciato la produzione per divergenze creative. L’uscita è prevista per l’8 aprile 2020.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Andor: il teaser trailer della serie di Star Wars con Diego Luna 26 Maggio 2022 - 20:37

Ecco il trailer della serie di Star Wars dedicata a Cassian Andor, il personaggio interpretato da Diego Luna in Rogue One.

Netflix Games: tutti i nuovi giochi gratuiti per la piattaforma gaming 26 Maggio 2022 - 20:30

Tutti i nuovi giochi per dispositivi mobili in arrivo su Netflix Games a maggio: Exploding Kittens, Dragon Up, Moonlighter e Townsmen - A Kingdom Rebuilt.

Obi-Wan Kenobi: tutto quello che dovete sapere sulla nuova serie di Star Wars 26 Maggio 2022 - 20:08

Manca ormai pochissimo al debutto di Obi-Wan Kenobi su Disney+. Ecco tutto quello che dovete sapere sulla nuova serie di Star Wars.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.