L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
It – Capitolo 2: il cast presenta tre scene inedite al panel del San Diego Comic-Con

It – Capitolo 2: il cast presenta tre scene inedite al panel del San Diego Comic-Con

Di Marco Triolo

Ad aprire le danze del San Diego Comic-Con 2019 ci ha pensato It – Capitolo 2. L’attesissimo horror di Andy Muschietti, che concluderà l’adattamento cinematografico del capolavoro di Stephen King, è stato presentato nel corso di un panel moderato da Conan O’Brien. A cui hanno partecipato le star, tra cui Jessica Chastain, James McAvoy e Bill Hader, e il regista.

Nel corso del panel sono state mostrate tre sequenze del film e il trailer che arriverà online nelle prossime ore. Partiamo dalle clip…

LE SCENE DEL FILM

Delle tre sequenze mostrate, una proviene dal romanzo di King, le altre due invece sono state elaborate appositamente per il film. Nella prima, i Perdenti, ormai adulti, si ritrovano a Derry e cenano insieme nel ristorante cinese Jade of the Orient. La scena serve per stabilire l’alchimia tra i vecchi amici, che ridono e scherzano insieme. Ma prende via via una piega sempre più sinistra, a mano a mano che i ricordi sepolti iniziano ad affiorare. Muschietti si assicura di inserire qualche stoccata sovrannaturale per ricordare al pubblico e ai protagonisti quanto sia vicina la minaccia di Pennywise (Bill Skarsgard).

Leggi anche: It 2 potrebbe superare un importante record

Nella seconda scena, ritroviamo un Bill (McAvoy) in preda al panico mentre corre nel mezzo di un luna park. A un certo punto nota un bambino, che ricorda suo fratello Georgie, entrare in una casa degli specchi, e lo segue. Mentre si muove tra gli specchi, alle sue spalle appare di riflesso Pennywise. Bill si perde nel labirinto di specchi, ma finalmente trova il ragazzino. I due sono separati da una lastra di vetro, e Bill è costretto ad assistere all’entrata in scena di Pennywise, che trascina una lingua eccessivamente lunga sul vetro, producendo un rumore angosciante. Poi il clown inizia a sbattere la testa contro il vetro e, dall’altra parte, Bill lo supplica di lasciar stare il bambino e prendere lui invece.

It - Capitolo 2

LA CASA DI NEIBOLT STREET

La terza clip mostra, infine, i Perdenti adulti entrare nella casa di Neibolt Street, quella che nel primo film si trovava sopra il covo di Pennywise. Una volta dentro, notano una melma nera che scivola giù dalle scale e, poco dopo, il frigorifero da cui, nel primo capitolo, usciva un Pennywise contorsionista. Il frigo si apre di nuovo e, stavolta, da esso esce qualcos’altro. Qualcosa che non è stato svelato (Muschietti ha chiesto al pubblico di non rivelare i dettagli delle scene), ma che Collider definisce “un omaggio a La cosa di John Carpenter”. La battuta pronunciata da Bill Hader, “You’ve got to be fucking kidding me!”, è anch’essa una citazione del film. Possiamo dunque immaginare che qualunque cosa esca da quel frigo abbia più di quattro zampe.

4.500 GALLONI DI SANGUE

Muschietti e Jessica Chastain hanno rivelato, durante il panel, che It – Capitolo 2 ha sbaragliato i precedenti record di sangue finto usato su un set. Ne sono stati usati “4.500 galloni”, o poco più di 17 mila litri. Chastain ha inoltre rivelato che la vedremo totalmente ricoperta di sangue per buona parte del terzo atto. “Tutti erano un po’ a disagio tra i ciak, quando mi vedevano seduta in una pozza di sangue”, ha detto l’attrice, paragonando le scene a “Carrie sotto steroidi”.

It - Capitolo 2

AMICO PENNYWISE

Sul set del primo film, Andy Muschietti aveva tenuto i bambini separati da Bill Skarsgard per ottenere il massimo effetto nelle scene comuni. Stavolta, invece, Skarsgard ha avuto il permesso di girare per il set… e terrorizzare i colleghi tra un ciak e l’altro. Bill Hader ha raccontato di una volta in cui, durante una videochiamata con le sue figlie di 9 e 6 anni, Skarsgard è apparso sullo sfondo in costume da Pennywise. James McAvoy ha sviluppato una tendinite a forza di scappare dall’attore durante e fuori dalle riprese. E Jessica Chastain ha confessato di essersi vergognata moltissimo quando, di fronte a un gruppo di executive della Warner, ha cacciato un urlo semplicemente perché Skarsgard si era avvicinato e aveva detto “Boo”.

It – Capitolo 2 arriverà nelle sale italiane il 5 settembre.

Fonte: Variety

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: The Eight Hundred è il film di maggior successo del 2020 a livello globale 22 Settembre 2020 - 1:36

The Eight Hundred è diventato il film con il maggior incasso globale del 2020, un esame dell'andamento di Tenet in Cina e in Giappone, dove ha lottato per la prima posizione testa a testa con Violet Evergarden The Movie.

Euphoria tornerà con un episodio speciale, le riprese della stagione 2 nel 2021 21 Settembre 2020 - 21:00

La serie che ha appena regalato a Zendaya un Emmy tornerà con una puntata extra in attesa della seconda stagione

Rami Malek e Sam Esmail per il thriller American Radical su un agente sotto-copertura 21 Settembre 2020 - 20:15

Rami Malek e Sam Esmail di nuovo insieme dopo Mr. Robot per il thriller American Radical, basato sull'omonima biografia su un agente sotto-copertura

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.