L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Henry Cavill sarà di nuovo Superman in Man of Steel 2?

Henry Cavill sarà di nuovo Superman in Man of Steel 2?

Di Matioski

Lo stato dei lavori dei cinecomic Warner/DC è sempre in grado di destare grande interesse. Specie adesso, quando la major sta cercando di distaccarsi completamente dal passato che condusse al flop morale di Justice League, per dirigersi verso nuove strade. Joker di Joaquin Phoenix, in concorso al Festival di Venezia, sarà decisivo per tracciare le future linee guida dell’universo DC al cinema.

A farne le spese, la vecchia guardia. Come già sappiamo, Ben Affleck ha deposto ufficialmente il mantello dell’Uomo Pipistrello a favore del rampante Robert Pattinson. Anche sul fronte Superman, le cose sembrano destinate a cambiare. Non solo la Warner non sembra intenzionata a puntare sull’Uomo d’Acciaio nel breve periodo, ma articoli di testate attendibili hanno paventato l’addio di Henry Cavill al ruolo. Un addio avvenuto dietro le quinte, e al momento taciuto dagli interessati.

Interessati che, in effetti, non hanno mai smentito il rumor. Nel frattempo, nessuna traccia di nuovi film di Superman al cinema, il cameo di Henry Cavill saltato in Shazam, e l’attore che si è impegnato in altri ruoli di grande richiamo. La situazione sembra abbastanza chiara, nonostante l’assenza di una conferma definitiva. Recentemente, una dichiarazione di Cavill ha però rimesso in discussione il suo probabile saluto al ruolo di Clark Kent.

La dichiarazione di Henry Cavill

Pare infatti che l’attore abbia l’intenzione di indossare nuovamente i panni di Superman, con la volontà di interpretare il personaggio in un eventuale Man of Steel 2. Un sequel che, secondo Cavill, dovrebbe puntare sull’introspezione psicologica del kryptoniano.

Ha detto che vuole continuare ad interpretare Superman. Vuole un sequel di Man of Steel. Intende esplorare l’impatto psicologico dei poteri di Clark, quali sono le motivazioni che lo spingono ad agire.

C’è un solo problema: chi riporta queste parole non è un giornalista, né un analista del settore. La fonte è quanto mai fumosa ed incerta. Pare infatti che queste siano le parole che Henry Cavill ha rivolto a un fan, incontrato per caso nelle strade di San Diego durante il Comic-Con. E’ lo stesso fan ad avere diffuso l’indiscrezione attraverso il suo profilo Twitter, a nome @i6hitman.

L’incontro è effettivamente avvenuto, come testimonia una foto presente nello stesso profilo. Non abbiamo motivo di mettere in dubbio quanto riportato da @i6hitman, né la sua buona fede. Le dichiarazioni di Henry Cavill, però, vanno inevitabilmente contestualizzate.

Conclusioni

Anche prendendole per vere al 100%, incuriosisce notare come le parole dell’attore sembrino riferirsi a un desiderio difficilmente attuabile. Non traspare sicurezza, bensì grande incertezza. Inoltre, si notano grandi similitudini con i proclami di Affleck all’alba dell’uscita nelle sale di Justice League. A posteriori, sappiamo che in quel periodo il famoso interprete aveva già deciso che quello sarebbe stato il suo ultimo film come Batman.

La dichiarazione di Cavill, dunque, sembra un “contentino” per rabbonire un fan entusiasta. Ovviamente, mai dire mai. Lo stato dell’industria hollywoodiana può cambiare da un momento all’altro. Potremmo rivedere Cavill nei panni di Superman? Sì. Tuttavia, attualmente gli indizi puntano verso un’ipotesi decisamente più pessimista. Specie quando il personaggio sembra avere trovato nuova linfa vitale sul canale televisivo CW, ben lontano dal ricordo di Martha e dei baffi coperti in CGI.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Priyanka Chopra Jonas sarà protagonista di We Can Be Heroes di Robert Rodriguez 21 Agosto 2019 - 23:51

Il film sarà prodotto da Netflix. La trama è assolutamente segreta.

Sharon Horgan realizzerà il pilot di Shining Vale, commedia horror per Starz 21 Agosto 2019 - 23:30

La creator di Catastrohe e Divorce sarà anche protagonista dello show.

La bambina che amava Tom Gordon di Stephen King diventa un film 21 Agosto 2019 - 21:45

L'ennesimo romanzo di Stephen King ad approdare al cinema. Produce la vedova di George Romero

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.

StreamWeek: l’ombra del male si allunga con The Terror e Mindhunter 19 Agosto 2019 - 12:05

Mindhunter, The Terror e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.