L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Guardiani della Galassia 3: Zoe Saldana vuole che Gamora sia il villain

Guardiani della Galassia 3: Zoe Saldana vuole che Gamora sia il villain

Di Marco Triolo

Gamora come villain di Guardiani della Galassia Vol. 3? È quello che vorrebbe vedere Zoe Saldana, la star della saga Marvel che interpreta proprio Gamora. La figliastra di Thanos è uno dei membri fondatori del supergruppo guidato da Peter Quill alias Star-Lord (Chris Pratt). O almeno lo era fino agli eventi di Avengers: Infinity War, in cui…

SPOILER!

…è stata sacrificata da Thanos stesso per ottenere la Gemma dell’Anima su Vormir. Nel seguente Avengers: Endgame, grazie ai paradossi temporali causati dai viaggi nel tempo degli Avengers, il Thanos del 2014 è giunto nel 2019, portando con sé Nebula e Gamora. Quest’ultima, non conoscendo Peter e gli altri compagni di viaggio futuri, è svanita nel nulla al termine del film. L’ultima immagine dei Guardiani della Galassia ce li mostrava pronti a partire alla ricerca dell’amica… insieme a Thor. Ma quella è un’altra storia.

Ora, Saldana ha fatto sapere cosa vorrebbe dal terzo capitolo: “Dipende tutto da come Marvel e James Gunn vorranno gestire i Guardiani e il destino di Gamora”, ha dichiarato l’attrice durante l’ACE Comic-Con di Seattle. “Una parte di me vorrebbe vederla tornare indietro, ritrovare la via verso i Guardiani. Ma un’altra parte di me vorrebbe esplorare la Gamora cattiva”. “È una cosa che non ho mai visto e lei è considerata l’assassina più letale, la donna più letale della galassia. Perciò vorrei vedere l’aspetto di quella furia, anche perché mi darebbe più sfumature su cui lavorare. Ma, sì, vorrei che tornasse dai Guardiani”.

CI PENSA JAMES GUNN

Combinare le due cose non sarebbe impossibile per uno sceneggiatore abile come James Gunn. Ed è un’ipotesi neanche tanto remota, visto come si comportava Gamora in Avengers: Endgame. Speriamo di avere qualche delucidazione tra un paio di settimane, quando i Marvel Studios terranno un panel al San Diego Comic-Con per rivelare i progetti della Fase Quattro. Di una cosa siamo certi, ed è la cosa più importante: dopo il licenziamento dell’anno scorso, James Gunn è di nuovo in sella, e girerà il film dopo The Suicide Squad. Siamo in buone mani.

Fonte: i09

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Karyn Kusama dirigerà il pilot di Yellowjackets per Showtime 18 Settembre 2019 - 0:32

Si tratta di un survival drama scritto dagli sceneggiatori di Narcos.

Sarà Calmatic a dirigere il remake di House Party 18 Settembre 2019 - 0:16

Il regista esordiente ha appena vinto l'MTV Video Music Award per Old Town Road, cantata da Lil Nas X.

Battlestar Galactica: in arrivo una nuova versione firmata Sam Esmail! 17 Settembre 2019 - 23:57

Il creator di Mr. Robot lavorerà per il canale streaming di NBCU, Peacock.

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?

StreamWeek: giù, nella tana del bianconiglio, con Undone 16 Settembre 2019 - 11:32

A qualcuno piace Caldo, City on a Hill e Undone nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Dune (FantaDoc) 12 Settembre 2019 - 16:28

Il lungo e tortuoso percorso che ha portato il Dune di David Lynch, con il suo cast pieno di stelle, a diventare un grandissimo successNO.