L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Gli Eterni – Millie Bobby Brown nega i rumor; Kumail Nanjiani resta vago

Gli Eterni – Millie Bobby Brown nega i rumor; Kumail Nanjiani resta vago

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Millie Bobby Brown nel cast de Gli Eterni?

Gli Eterni non è stato ancora annunciato ufficialmente dai Marvel Studios, ma le notizie di casting continuano a susseguirsi, e sappiamo che il film potrebbe uscire verso la fine del 2020.

L’ultima indiscrezione riguarda Millie Bobby Brown, sempre sulla cresta dell’onda grazie a Stranger Things. Nonostante Variety abbia dato per certa la sua presenza nel film, ora la giovane attrice nega tutto durante un livestream su Instagram:

Tutti pensano che sarò in un film della Marvel. Non che io sappia! Io e la mia famiglia non ne abbiamo idea, quindi voglio solo far sapere a tutti che in questo momento non è così.

In realtà, queste dichiarazioni paiono soltanto un modo per deflettere i rumor in attesa degli annunci ufficiali (o della firma dei contratti), poiché Variety difficilmente sbaglia una notizia di casting; inoltre, il fatto che Millie Bobby Brown abbia detto “in questo momento” lascia presagire che qualcosa di vero ci sia.

Dal canto suo, Kumail Nanjiani è stato più vago. Il comico di origini pakistane è stato uno dei primi attori collegati a Gli Eterni, e proprio Variety gli ha chiesto un commento durante il tour promozionale di Stuber:

Non posso commentare sulla questione. Sarebbe grandioso far parte di un film supereroistico. Mi piacerebbe un sacco.

Pare inoltre che Nanjiani si stia allenando con un personal trainer, ma non sappiamo se sia una scelta personale o se faccia effettivamente parte della sua preparazione per il cinecomic. Probabilmente scopriremo qualcosa di più all’imminente Comic-Con di San Diego, dove i Marvel Studios terranno un panel molto atteso.

Vi ricordo che Gli Eterni è basato sui fumetti di Jack Kirby, mentre la regia è stata affidata alla talentuosa Chloé Zhao (The Rider).

Gli Eterni

Gli Eterni

Gli Eterni sono una stirpe di esseri sovrumani e quasi immortali, creati dai Celestiali (ovvero gli dei cosmici dell’universo Marvel) manipolando geneticamente il DNA umano. Dotati di straordinari poteri, sono costantemente in lotta con i Devianti, creature mostruose nate anch’esse dalle azioni dei Celestiali. Il loro autore è il grande Jack Kirby, che li ha ideati su The Eternalsn°1 (luglio 1976).

Regia e sceneggiatura

La regia del film è stata affidata a Chloe Zhao, cineasta di origini cinesi (è nata a Pechino ma si è trasferita a Los Angeles durante il liceo) acclamata per Songs My Brothers Taught Me e The Rider. La sceneggiatura è opera di Matthew e Ryan Firpo (Ruin), mentre la trama ruoterà attorno alla storia d’amore tra Ikaris, un uomo alimentato da energia cosmica, e Sersi, che si muove tra gli esseri umani.

Per il momento, nel cast figurano Angelina Jolie, Kumail Nanjiani, Ma Dong-seok e Richard Madden.

LEGGI ANCHE:

Tutto quello che sappiamo su Gli Eterni

Anche Salma Hayek nel cast de Gli Eterni

Svelato il titolo di lavorazione de Gli Eterni

Keanu Reeves in trattative per un ruolo ne Gli Eterni?

Richard Madden ne Gli Eterni

Anche Ma Dong-seok ne Gli Eterni

Nuovi rumor sostengono che Angelina Jolie sarà Sersi ne Gli Eterni

Anche Kumail Nanjiani ne Gli Eterni

Ercole sarà il protagonista maschile de Gli Eterni?

Angelina Jolie in trattative per entrare nel cast de Gli Eterni

Chloe Zhao dirigerà Gli Eterni

La Fase 4 del Marvel Cinematic Universe

Gli Eterni fa parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, ed è uno dei pochi film del post-Endgame di cui abbiamo certezza. Gli altri sono Spider-Man: Far From Home, Black Widow, Guardiani della Galassia: Vol. 3 (che ha riaccolto James Gunn alla regia), il sequel di Black Panther e quello di Doctor Strange.

Fonte: ComicBookResources (via ComingSoon.net)

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Queste oscure materie – Lyra incontra Mrs. Coulter nella prima clip 18 Ottobre 2019 - 13:00

Lyra Belacqua incontra Mrs. Coulter nella prima clip tratta da Queste oscure materie, la serie di BBC e HBO basata sulla saga di Philip Pullman.

Il cast di The Batman prende forma! (LiveWeek 2 Ep.7) 18 Ottobre 2019 - 12:08

A partire dalle 17:00 saremo live sul nostro canale YouTube per commentare le principali news della settimana.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness – Jade Bartlett per la sceneggiatura 18 Ottobre 2019 - 11:45

Jade Bartlett (The Turning) è stata incaricata di scrivere la sceneggiatura di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il sequel dove Stephen Strange sarà affiancato da Scarlet.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.