L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dear White People: la terza stagione dal 2 agosto su Netflix, ecco il trailer

Dear White People: la terza stagione dal 2 agosto su Netflix, ecco il trailer

Di Filippo Magnifico

Netflix ha diffuso il trailer della terza stagione di Dear White People, che sarà disponibile sulla piattaforma di streaming a partire dal 2 agosto.

Il trailer della terza stagione di Dear White People

Basata sull’omonimo film del 2014, la serie è stata creata da Justin Simien, già regista del lungometraggio, e ha come protagonista Logan Browning nel ruolo di Samantha White, studentessa mulatta che frequenta la prestigiosa Winchester University, a maggioranza bianca. Samantha conduce uno show radiofonico intitolato Dear White People dove attacca lo strapotere dei bianchi e critica il razzismo strisciante del college.

La trama

Ambientata nella cornice di un prestigioso college dell’Ivy League frequentato principalmente da bianchi, dove le tensioni razziali serpeggiano sotto la superficie, Dear White People è un’esilarante parodia dell’America post-razziale in cui la storia universale si intreccia con quella dei protagonisti che tentano di forgiare il proprio futuro. Questa serie satirica, che riprende la linea narrativa dell’omonimo film del 2014, acclamato dalla critica, segue un gruppo di studenti di colore della Winchester University che deve farsi strada in un nuovo millennio segnato da ingiustizie sociali, preconcetti culturali, rispetto o rifiuto del politicamente corretto e, a volte, attivismo mal direzionato. Affidandosi a un’ottica dell’assurdo, Dear White People usa toni di graffiante ironia, autodenigrazione e anche brutale onestà per rispecchiare i problemi della società odierna, sempre con il sorriso sulle labbra.

Nel cast figurano anche Brandon P. Bell (Troy Fairbanks), Antoinette Robertson (Coco Conners), DeRon Horton (Lionel Higgins), John Patrick Amedori (Gabe), Ashley Blaine Featherson (Joelle Brooks) e Giancarlo Esposito (il narratore).

La produzione è curata da Lionsgate, mentre Simien è produttore esecutivo. Yvette Lee Bowser torna nel ruolo di showrunner, con Stephanie Allain e Julia Lebedev come produttrici esecutive.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.