L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cobrai Kai: Daniel LaRusso tornerà in Giappone nella stagione 3

Cobrai Kai: Daniel LaRusso tornerà in Giappone nella stagione 3

Di Marco Triolo

La terza stagione di Cobra Kai renderà omaggio a Karate Kid II. La notizia arriva dal San Diego Comic-Con, dove la nuova stagione della serie YouTube è stata presentata nel corso di un panel. In presenza delle star Ralph Macchio, William Zabka, Martin Kove, Tanner Buchanan, Mary Mouser e Xolo Mariduena. È stato il co-showrunner Josh Heald a rivelare in che direzione andranno i nuovi episodi. “La stagione 3 parla molto di come andare avanti”, spiega Heald. Ma il viaggio del Cobra Kai e del Miyagi Do “si muoverà interiormente”. “Scaveremo un po’ sia nelle origini del Miyagi Do che del Cobra Kai. E il viaggio di Daniel LaRusso lo porterà a tornare a Okinawa”.

Daniel si era ovviamente già recato nella terra natia del Maestro Miyagi in Karate Kid II. Nel film, Daniel si scontrava con Chozen, nipote di Sato, eterno rivale di Miyagi. Alla fine, dopo che Daniel e Miyagi lo avevano salvato da un tifone, Sato cambiava idea e passava dalla parte dei “buoni”. Daniel sconfiggeva Chozen e, dopo averlo steso, anziché sferrare un colpo letale, gli strizzava il naso.

Chi vedremo tornare?

Non è chiaro a questo punto se qualcuno di quei personaggi tornerà. Un ritorno di Sato è improbabile: Danny Kamekona, l’attore che lo interpretava, è morto nel 1996. Ma Chozen (l’attore Yuji Okumoto) potrebbe anche rifarsi vivo. Grosso mistero ancora, invece, sul ritorno di Elisabeth Shue nei panni di Ali, ex ragazza di Johnny e Daniel. Il finale della seconda stagione sembrava condurre in quella direzione, ma attualmente nessuno si sbilancia. Addirittura, Shue sarà al Comic-Con per la promozione della serie The Boys, ma Macchio si è persino astenuto dal dire se la rivedrà.

Redenzione per Kreese?

Tra gli altri temi discussi, c’è anche il tono della nuova stagione. La stagione 2 si era conclusa in maniera più cupa rispetto alla prima, ma Heald ha detto che non dobbiamo aspettarci un cambio di tono nei nuovi episodi. Si andrà avanti, come sempre, con un bilanciamento tra momenti leggeri e altri più duri. Infine, Martin Kove ha detto che Kreese potrebbe trovare una forma di redenzione nella stagione 3, grazie al rapporto padre/figlio con Johnny Lawrence.

Fonte: Slashfilm

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sex and the City: prima foto di Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis insieme 12 Giugno 2021 - 13:00

Le attrici si sono ritrovate per leggere i copioni di And Just Like That..., il revival della serie ordinato da HBO Max

Indiana Jones 5: anche Toby Jones nel cast, nuove foto dal set con Harrison Ford 12 Giugno 2021 - 12:57

Proseguono le riprese del quinto capitolo della saga Indiana Jones ed ecco che arrivano nuove foto dal set, grazie alle quali apprendiamo che nel cast ci sarà anche Toby Jones.

Il Mistero della Scuola Incantata: il trailer del nuovo film dei Me Contro Te, dal 18 agosto al cinema 12 Giugno 2021 - 12:33

Ecco il trailer di Me Contro Te Il Film – Il Mistero della Scuola Incantata, il nuovo film dei giovani YouTuber Sofì e Luì, meglio conosciuti come i Me Contro Te.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.