L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
City Hunter: Shinjuku Private Eyes – Al doppiaggio Guido Cavalleri e Jasmine Laurenti

City Hunter: Shinjuku Private Eyes – Al doppiaggio Guido Cavalleri e Jasmine Laurenti

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: City Hunter: Shinjuku Private Eyes in Italia il 2-3-4 settembre

A fine giugno il doppiatore Guido Cavalleri, doppiatore di Ryo Saeba/signor Hunter nelle prime due stagioni dell’anime City Hunter e nei film, ha rivelato su facebook di esser tornato in cabina di doppiaggio per il lungometraggio animato City Hunter: Shinjuku Private Eyes.

Ryo è tornato e presto sarà al cinema, grazie a tutti per l’affetto dimostrato

Pubblicato da Guido Cavalleri su Giovedì 27 giugno 2019

Jasmine Laurenti ha confermato il giorno dopo il suo ritorno come voce di Kaori Makimura.

Cavalleri ha aggiunto nei commenti che negli extra dell’edizione home video verrà inclusa un’intervista e molto probabilmente qualcosa girato durante la fase di doppiaggio.

Per quanto riguarda l’adattamento invece, il doppiatore non ha fatto trapelare nulla. Dirà ancora mokkori in questa versione? Forse lo scopriremo solo al cinema.

La sinossi:

Ryo Saeba è un investigatore privato con sede nel quartier Shinjuku di Tokyo. Oltre ad essere piuttosto in gamba e ad avere una mira infallibile, ha un’ossessione esagerata per il sesso opposto. Lui e la sua collega Kaori spesso fanno da guardie del corpo e svolgono anche altri compiti per chi richiede i loro servizi. La loro ultima cliente è una modella, Ai Shindo, che è stata attaccata da persone misteriose, e che inconsapevolmente è in possesso di una misteriosa “chiave”, fondamentale per una cospirazione che coinvolge l’intera città.

Riuscirà Ryo a proteggere Ai e a salvare la città?

Personaggi e doppiatori:

Confermate le voci storiche di Akira Kamiya (Ryo Saeba), Kazue Ikura (Kaori Makimura), Harumi Ichiryūsai (Saeko Nogami), Tesshō Genda (Umibozu), Mami Koyama (Miki).
A cui si aggiungono quelle di Occhi di gatto (Cat’s Eye): Chika Sakamoto (Ai/Tati), Keiko Toda (Hitomi Kisugi/Sheila Tashikel) presterà la voce anche alla sorella maggiore Rui/Kelly per via della morte della doppiatrice originale Toshiko Fujita.

City Hunter: Shinjuku Private Eyes verrà distribuito nelle sale italiane da Nexo Digital il 2-3-4 settembre 2019.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Wonder Woman 1984 – Scene inedite nel nuovo trailer giapponese 19 Settembre 2020 - 18:00

Il nuovo trailer giapponese di Wonder Woman 1984 include qualche piccola scena inedita. Il film uscirà il 14 gennaio 2021 nelle sale italiane.

Ms. Marvel – Svelate le registe e i registi della serie per Disney+ 19 Settembre 2020 - 17:00

Ms. Marvel sarà diretta da Meera Menon, dalla coppia Adil El Arbi / Bilall Fallah e dalla premio Oscar Sharmeen Obaid-Chinoy.

Your Name – Lee Isac Chung dirigerà il live action americano 19 Settembre 2020 - 16:00

Lee Isac Chung dirigerà e sceneggerà il live action americano di your name., prodotto da J.J. Abrams e dalla Paramount

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.