L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Carnival Row – Orlando Bloom e Cara Delevingne al centro di due featurette

Carnival Row – Orlando Bloom e Cara Delevingne al centro di due featurette

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il secondo teaser di Carnival Row

In occasione del Comic-Con, Amazon ha svelato due nuove featurette di Carnival Row, serie fantasy che uscirà il prossimo 30 agosto su Prime Video: inizialmente sarà disponibile solo in versione originale, poi – entro la fine dell’anno – uscirà anche doppiata.

In realtà, i due video non sono propriamente delle featurette, ma dei trailer dedicati ai due protagonisti della serie, il detective Rycroft Philostrate (Orlando Bloom) e la fata Vignette Stonemoss (Cara Delevingne), che raccontano le loro storie e ci introducono nell’affascinante mondo della serie. Dopo una guerra tra l’impero degli uomini e le creature fantastiche di Tír na nÓg, queste ultime si sono dovute trasferire nella città di Burgue, sorta di metropoli vittoriana steampunk dove gli umani convivono con le fate, i centauri e altre figure immaginarie. Le creature, però, sono al servizio degli uomini, e le loro vite non sono considerate con pari dignità. Rycroft si impegna a proteggere chi non può difendersi da solo, e intreccia una storia d’amore proibita con Vignette.

Carnival Row è basata su una sceneggiatura di Travis Beacham intitolata A Killing on Carnival Row, inclusa nella Black List di Hollywood nel 2005. Potrete vedere le featurette qui di seguito.

La featurette dedicata a Rycroft Philostrate

La featurette dedicata a Vignette Stonemoss

GUARDA ANCHE:

Il poster di Carnival Row

Il teaser trailer di Carnival Row

La sinossi ufficiale

Orlando Bloom (Pirati dei Caraibi) e Cara Delevingne (Suicide Squad) sono i protagonisti di Carnival Row, una serie ambientata in un mondo fantasy vittoriano, in cui vivono anche creature mitologiche costrette a fuggire dai loro regni di origine, in seguito all’invasione subita dagli uomini. Per queste creature, alle quali è proibito di vivere, amare e di volare in libertà, è impossibile convivere con gli esseri umani. Ma anche nell’oscurità la speranza sopravvive: un detective umano, Rycroft Philostrate (Bloom), e una fata, Vignette Stonemoss (Delevingne), intrecciano una relazione pericolosa in una società sempre meno tollerante. Vignette, inoltre, cova un segreto che può mettere in pericolo il mondo di Philostrate proprio mentre sta seguendo il caso più importante della sua vita: una serie di orribili omicidi che mettono a repentaglio la pace a Row.

Il cast

Al fianco di Orlando Bloom e Cara Delevingne, il cast della serie annovera anche David Gyasi (Interstellar) nel ruolo di Agreus, un fauno misteriosamente ricco che si muove nell’alta società nonostante le gerarchie sociali. Karla Crome (Under the Dome) nei panni di Tourmaline, un’acuta fata-poetessa scappata dalla sua terra natia a causa della guerra. Indira Varma (Game of Thrones) nel ruolo di Piety Breakspear, la scaltra e regale matriarca della potente famiglia che regna sulla città di The Burgue. Tamzin Merchant (Salem) nei panni di Imogen Spurnrose, un giovane uomo che vede in Agreus l’opportunità per salvare la sua famiglia aristocratica dal declino.

La produzione

è prodotta da Legendary Television. I produttori esecutivi sono Marc Guggenheim (Arrow, Eli Stone), René Echevarria (Star Trek, Teen Wolf, Castle, Medium), Jon Amiel (Outsiders), Orlando Bloom e Travis Beacham (Pacific Rim, Scontro tra Titani).

Fra thriller e fantasy

Carnival Row sarà un thriller sovrannaturale in otto episodi ambientato nella fittizia cittadina di Burgue, simile alla Londra dell’epoca vittoriana, dove hanno trovato rifugio molte creature fantastiche in seguito alla guerra che sta devastando il loro paese natale. Tra i cittadini e questi singolari immigrati cresce la tensione, che giunge al culmine quando una fata showgirl viene uccisa sull’eponima Carnival Row. L’ispettore di polizia Rycroft Philostrate, interpretato da Orlando Bloom, rischierà tutto per risolvere questo caso di omicidio. L’atmosfera oscillerà tra il noir, il fantasy e lo steampunk.

Carnival Row

Fonte: Amazon Prime Video

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Good Lord Bird – La storia di John Brown, dal 7 ottobre su Sky 28 Settembre 2020 - 20:14

Il 7 ottobre debutterà su Sky la miniserie The Good Lord Bird – La storia di John Brown, creata e interpretata da Ethan Hawke

No Sudden Move: un grande cast per il nuovo film di Steven Soderbergh 28 Settembre 2020 - 20:10

Don Cheadle, Benicio Del Toro, David Harbour e Jon Hamm guidano il cast del film HBO Max

50 States of Fright: il trailer della stagione 2, dal 26 ottobre su Quibi 28 Settembre 2020 - 20:02

La seconda stagione di 50 States of Fright, la serie prodotta da Sam Raimi per Quibi, piattaforma per contenuti mobile di breve durata fondata da Jeffrey Katzenberg, arriverà il prossimo 26 ottobre. Ecco il trailer.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.