L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office: il debutto del nono titolo di Tarantino e il Re Leone in cima alla classifica americana

Box Office: il debutto del nono titolo di Tarantino e il Re Leone in cima alla classifica americana

Di Marco Ciullo

Il ruggente Re Leone continua a conquistare la classifica del box office americano nel weekend appena trascorso. Con un incasso di $75,524,000 (distribuito in 4.725 sale), il live-action della Disney accusa un ribasso del quasi 61% rispetto all’incasso ottenuto nel primo weekend d’uscita al cinema: nonostante il titolo abbia avuto la più grande apertura tra i remake di Disney, nel suo secondo registra anche il calo di incassi maggiore.

Uno dei motivi di questo dato potrebbe essere il debutto del nono titolo di Quentin Tarantino che si posiziona al secondo posto: C’era una volta a Hollywood rappresenta il miglior debutto per il regista (superando i $38 milioni dell’apertura di Bastardi senza gloria) che in soli tre giorni ottiene $40,350,000 (con una distribuzione di 3.659 copie).

In terza posizione scende Spider-Man: Far From Home che al suo quarto weekend al cinema incassa $12,200,000 con un calo del 42,5%. Se guardiamo in una prospettiva internazionale, il titolo di Sony rappresenta il primo film di Spider-Man ad aver superato il miliardo di incassi, posizionandosi come il nono titolo all’interno dell’universo cinematografico Marvel.

Dopo sei settimane dall’uscita nelle sale, Toy Story 4 resiste al quarto posto della top ten del weekend americano con un incasso di $9,872,000, aggiudicandosi a livello globale il titolo di quarta miglior uscita di tutti i tempi nel mondo Pixar. Conclude la top five, Crawl, il thriller di Paramount che con un calo del 34,4% riesce a raggiungere i $4,000,000 di incassi nel weekend.

Una menzione particolare va fatta ad Aladdin che nel weekend ha superato un miliardo di incassi in tutto il mondo, rappresentando il primo titolo nella carriera di Will Smith a raggiungere questo dato.

In generale, il weekend americano ha ottenuto $157,470,818 di incassi, lo 0,6% in più rispetto allo stesso weekend dello scorso anno in cui al primo posto debuttava Mission Impossible: Fallout con $61,236,534.

BOX OFFICE AMERICANO

  1. THE LION KING: $75,524,000 (4.725 copie), 4.725/15.984, tot. $350,775,534
  2. ONCE UPON A TIME IN HOLLYWOOD: $40,350,000 (3.659 copie), 3.659/11.028, tot. $40,350,000
  3. SPIDER-MAN FAR FROM HOME: $12,200,00 (3.851 copie), 3.851/3.168, tot. $344,455,270
  4. TOY STORY 4: $9,872,000, (3.610 copie), 3.610/2.735, tot. $395,628,506
  5. CRAWL: $4,000,000 (2.720 copie), 2.720/1.471, tot. $31,462,793
  6. YESTERDAY: $3,000,000 (2.550 copie), 2.550/1.176, tot. $63,341,550
  7. ALADDIN: $2,788,000 (1.798 copie), 1.798/1.551, tot. $345,928,586
  8. STUBER: $1,679,000 (2.150 copie), 2.150/781, tot. $20,100,989
  9. ANNABELLE COMES HOME: $1,560,000 (1.287 copie), 1.287/1.212, tot. $69,736,96
  10. THE FAREWELL: $1,553,864, (135 copie), 135/11.510, tot. $3,686,854

Weekend 26 luglio  – 28  luglio: $157,470,818 (31.475 copie)

Weekend 19 luglio  – 21  luglio: $253,381,765 (33.539 copie) (-60,9%)

Weekend 27 luglio – 29 luglio 2018: $156,588,266 (+0,6%) (#1 Mission Impossible: Fallout: $61,236,534)

LA SITUAZIONE IN ITALIA

Box Office

Come evidenziato nell’articolo di oggi di riepilogo del weekend italiano su Cineguru, al primo posto debutta Men in Black International che ha incassato più di un milione di euro in quattro giorni. In seconda posizione scende Spider-Man Far From Home con un milione di euro di incassi e un totale di più di 10 milioni. Al terzo posto, Serenity che si ferma poco al di sotto di 400 mila euro di incassi con un totale di quasi un milione.

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di Cineguru

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TVScreenWEEK è anche su FacebookTwitterInstagram.

Fonte: Box Office Mojo

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cruella: Emma Stone è Crudelia De Mon! Prima immagine per il film Disney 24 Agosto 2019 - 20:24

Emma Stone è Crudelia De Mon! Ecco la prima immagine ufficiale di Cruella, il film Disney che racconterà le origini del perfido personaggio.

Maleficent: Signora del male – Un nuovo banner per il film Disney con Angelina Jolie 24 Agosto 2019 - 20:17

Ecco il nuovo banner di Maleficent: Signora del male, sequel del celebre film su Malefica con Angelina Jolie.

10 Film talmente brutti da diventare Cult 24 Agosto 2019 - 20:00

Talmente brutti da diventare... Affascinanti? Ecco 10 titoli di film divenuti cult proprio a causa dei loro - spesso enormi - difetti!

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.