L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Birds of Prey – Ci sarà un nudo integrale del Black Mask di Ewan McGregor?

Birds of Prey – Ci sarà un nudo integrale del Black Mask di Ewan McGregor?

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Birds of Prey – Il teaser poster dal CineEurope conferma il logo

Nelle ultime settimane sono emersi diversi dettagli riguardanti il personaggio di Maschera Nera (Black Mask) alias Roman Sionis (Ewan McGregor) in Birds of Prey.

Daniel Richtman di SuperBroMovies aveva condiviso su Twitter:

“Ho sentito che Black Mask in Birds of Prey è “Un grande, GRANDE cattivo, il migliore del DCEU finora e uno dei migliori cattivi in un film di supereroi di sempre”, il che è un bene!”

Tensione sessuale e nudo integrale

Secondo le fonti di We Got This Covered, Maschera Nera sarà omosessuale. Sebbene nel film non verrà mai dichiarata esplicitamente la sua sessualità, molteplici fonti hanno riportato che la tensione sessuale tra lui e l’altro villain Victor Zsasz sarà palpabile e il modo in cui agisce in generale rende abbastanza chiaro che è gay.

Inoltre il villain apparirà completamente nudo. Molteplici fonti vicine allo studio riportano che ci sarà una scena dove verranno mostrate delle foto di Maschera Nera nudo. Non sappiamo se in queste foto verrà ritratto il suo interprete, McGregor, oppure una controfigura.

Sapevamo che la pellicola stava mirando a un rating R (Restricted), da quello che stiamo sentendo hanno intenzione di spingere la barra il più possibile.

La regista e il cast

Alla regia regia troviamo la cinese Cathy Yan (Dead Pigs), mentre la sceneggiatura è stata scritta da Christina Hodson (Bumblebee e il prossimo Batgirl). Il soggetto è ispirato al gruppo di supereroine e supercriminali creato da Jordan B. Gorfinkel, Chuck Dixon e Gary Frank.

Il cast è composto da Margot Robbie (Harley Quinn), Jurnee Smollett-Bell (Black Canary), Mary Elizabeth Winstead (Cacciatrice), Margot Robbie (Harley Quinn), Rosie Perez (Renee Montoya), Ella Jay Basco (Cassandra Cain), Ewan McGregor (Maschera Nera), Chris Messina (Victor Zsasz), Ali Wong, Michael Masini e Charlene Amoia (Maria Bertinelli).

Matthew Libatique è il direttore della fotografia. Margot Robbie è anche produttrice esecutiva del film insieme a Sue Kroll e Bryan Unkeless.

L’uscita di  Birds of Prey (and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn) è attesa per il 7 febbraio 2020 nelle sale americane.

Fonte We Got This covered

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Craft: Legacy, primo trailer per il reboot di Giovani streghe 29 Settembre 2020 - 19:24

Il cult anni '90 rivive in un legacy sequel prodotto da Blumhouse, in arrivo direttamente on demand in USA

Disney+ lancia la funzione GroupWatch, per vedere film e serie in gruppo 29 Settembre 2020 - 19:15

Una grossa spinta verso il social viewing da parte della piattaforma streaming Disney

Il Re Leone: il regista di Moonlight per il sequel del film Disney 29 Settembre 2020 - 18:58

La Disney ha trovato il regista per il sequel del film campione di incassi Il Re Leone. Si tratta del premio Oscar Barry Jenkins.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.