L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Because the Night: una nuova serie thriller dal creatore di Luther

Because the Night: una nuova serie thriller dal creatore di Luther

Di Marco Triolo

Neil Cross, creatore di Luther, svilupperà una nuova serie per la rete britannica ITV, Because the Night. Tratta dal suo stesso romanzo Burial, la serie in quattro parti è descritta come una storia di delitti e sovrannaturale. Al centro Nathan, un uomo all’apparenza per bene che, però, anni prima è rimasto coinvolto nella morte di una donna. I segreti, tenuti per tanto tempo nascosti, rischiano di essere portati a galla quando una figura dal suo passato bussa alla sua porta.

“Sono davvero felice di lavorare con ITV per realizzare Because the Night“, ha dichiarato Cross. “È una delle mie storie preferite: un racconto di suspense psicologica, colpe, fantasmi e omicidi. Oh, e amore. Sempre amore”. La serie sarà diretta da Niall MacCormick, regista delle serie The Durrells e Crossing Lines.

LA SINOSSI DEL ROMANZO

A seguire la sinossi di Burial, il romanzo di Neil Cross su cui è basata Because the Night:

Dall’acclamato sceneggiatore di Luther e Hard Sun, Burial è un romanzo sulla colpa, i segreti e l’istinto di sopravvivenza. Cosa fai quando la tua colpa più segreta torna a tormentarti, minacciando di distruggere ogni aspetto della tua vita? Nathan non è mai stato in grado di dimenticare la peggiore notte della sua vita: la festa che portò all’improvvisa e scioccante morte di una ragazza. Solo lui e Bob, un’inaffidabile vecchia conoscenza, sanno cosa sia realmente accaduto, e si sono assicurati di tenere tutto per sé. Ma in una notte piovosa, anni dopo, Bob si presenta alla porta di Nathan con terrificanti novità, e vecchie ferite vengono istantaneamente riaperte, minacciando di fare a pezzi il mondo di Nathan. Perché Nathan ha dei segreti tutti suoi ora. Segreti che potrebbero distruggere tutto ciò che ha lottato per costruire. E forse Bob non capisce fino a che punto sia disposto a spingersi Nathan pur di proteggerli…

Fonte: Variety

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Martin Scorsese avverte: “Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito” 20 Settembre 2020 - 19:25

Nel corso di un intervento al Toronto Film Festival, il regista Martin Scorsese ha avvertito che: "Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito"

We Are Who We Are – Un video ci porta dietro le quinte della premiere 20 Settembre 2020 - 18:00

HBO ha pubblicato un video che ci porta alla scoperta della premiere di We Are Who We Are, il cui debutto italiano è atteso per il 9 ottobre su Sky Atlantic.

Locke & Key – Cominciate le riprese della stagione 2 20 Settembre 2020 - 17:00

Netflix ha annunciato l'inizio delle riprese della seconda stagione di Locke & Key: ecco le foto dei membri della famiglia Locke al primo giorno di lavorazione.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.