L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Babylon: Emma Stone e Damien Chazelle di nuovo insieme dopo La La Land

Babylon: Emma Stone e Damien Chazelle di nuovo insieme dopo La La Land

Di Marco Triolo

Dopo La La Land, il regista Damien Chazelle e la star Emma Stone potrebbero lavorare di nuovo insieme in Babylon, un progetto che, ancora una volta, parla del mondo dello spettacolo. Ambientato negli anni ’20, il film dovrebbe raccontare la transizione dal muto al sonore. Chazelle ha scritto la sceneggiatura e intende dirigere Babylon come suo prossimo progetto. C’è solo un piccolo problema: è un mese che Chazelle sta portando il film in giro tra i vari studios. E, finora, nessuno ha scelto di finanziarlo.

Stando a quanto afferma The Hollywood Reporter, Lionsgate, Paramount e Netflix sono tra le compagnie che hanno mostrato interesse verso il progetto. Il motivo per cui c’è incertezza va cercato nella lunghezza dello script, che si aggira sulle 180 pagine (dunque parliamo di un film di tre ore). E anche nel costo stimato, tra gli 80 e i 100 milioni di dollari. Si tratta quindi di una scelta che non va presa alla leggera: produrre un costoso film di tre ore sulla storia di Hollywood non equivale automaticamente a sbancare i botteghini. D’altro canto, La La Land, un musical originale ambientato nella Mecca del cinema, ha incassato 446 milioni di dollari, 14 nomination agli Oscar e sei statuette vinte. Perciò non si può mai sapere.

LA STORIA DI CLARA BOW

Emma Stone dovrebbe interpretare Clara Bow, star dell’epoca che fu tra quelle capaci di passare con successo dal muto al sonoro, tenendo intatta la propria carriera. Bow ha quasi 60 film nel suo curriculum ed era un sex symbol dei Ruggenti Anni Venti. Come C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino, anche Babylon dovrebbe combinare personaggi realmente esistiti e immaginari per dipingere un affresco di un’epoca del cinema americano ormai tramontata. Vedremo se l’eventuale successo del film di Tarantino darà una chance in più a quello di Chazelle.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nicole Kidman, Alexander Skarsgård e molti altri in The Northman di Robert Eggers 17 Ottobre 2019 - 0:24

Anche Bill Skarsgård, Willem Dafoe e Anya Taylor-Joy reciteranno nel film.

Jessica Henwick sarà tra i protagonisti di Matrix 4 16 Ottobre 2019 - 23:58

Dopo La La Land, il regista Damien Chazelle e la star Emma Stone potrebbero lavorare di nuovo insieme in Babylon, un progetto che, ancora una volta, parla del mondo dello spettacolo. Ambientato negli anni ’20, il film dovrebbe raccontare la transizione dal muto al sonore. Chazelle ha scritto la sceneggiatura e intende dirigere Babylon come […]

Ethan Hawke ha girato Adopt a Highway, produzione Blumhouse 16 Ottobre 2019 - 23:48

Il film segna l'esordio alla regia di Logan Marshall-Green.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.

StreamWeek: le ultime miglia di Jesse Pinkman in El Camino 14 Ottobre 2019 - 13:07

El Camino, The Front Runner, Bohemian Rhapsody, Shazam e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.