L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Babylon: Emma Stone e Damien Chazelle di nuovo insieme dopo La La Land

Babylon: Emma Stone e Damien Chazelle di nuovo insieme dopo La La Land

Di Marco Triolo

Dopo La La Land, il regista Damien Chazelle e la star Emma Stone potrebbero lavorare di nuovo insieme in Babylon, un progetto che, ancora una volta, parla del mondo dello spettacolo. Ambientato negli anni ’20, il film dovrebbe raccontare la transizione dal muto al sonore. Chazelle ha scritto la sceneggiatura e intende dirigere Babylon come suo prossimo progetto. C’è solo un piccolo problema: è un mese che Chazelle sta portando il film in giro tra i vari studios. E, finora, nessuno ha scelto di finanziarlo.

Stando a quanto afferma The Hollywood Reporter, Lionsgate, Paramount e Netflix sono tra le compagnie che hanno mostrato interesse verso il progetto. Il motivo per cui c’è incertezza va cercato nella lunghezza dello script, che si aggira sulle 180 pagine (dunque parliamo di un film di tre ore). E anche nel costo stimato, tra gli 80 e i 100 milioni di dollari. Si tratta quindi di una scelta che non va presa alla leggera: produrre un costoso film di tre ore sulla storia di Hollywood non equivale automaticamente a sbancare i botteghini. D’altro canto, La La Land, un musical originale ambientato nella Mecca del cinema, ha incassato 446 milioni di dollari, 14 nomination agli Oscar e sei statuette vinte. Perciò non si può mai sapere.

LA STORIA DI CLARA BOW

Emma Stone dovrebbe interpretare Clara Bow, star dell’epoca che fu tra quelle capaci di passare con successo dal muto al sonoro, tenendo intatta la propria carriera. Bow ha quasi 60 film nel suo curriculum ed era un sex symbol dei Ruggenti Anni Venti. Come C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino, anche Babylon dovrebbe combinare personaggi realmente esistiti e immaginari per dipingere un affresco di un’epoca del cinema americano ormai tramontata. Vedremo se l’eventuale successo del film di Tarantino darà una chance in più a quello di Chazelle.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Francia: One Piece Film Red supera mezzo milione di spettatori nella prima settimana 18 Agosto 2022 - 0:38

Nella prima settimana, dal 10 al 16 agosto, One Piece Film Red è stato visto da 455.871 spettatori, con l'aggiunta dei dati delle anteprime, il film ha superato il mezzo milione di spettatori (575.182 biglietti)

Garfield: Ving Rhames e Nicholas Hoult nel cast del film d’animazione 17 Agosto 2022 - 21:15

Nuovi nomi annunciati nel cast del film d'animazione dedicato al gatto di Jim Davis, interpretato anche da Chris Pratt e Samuel L. Jackson

Elvis: la clip ufficiale di “If I can dream” dal Comeback Special ’68 17 Agosto 2022 - 21:00

Elvis di Baz Luhrmann è un film ricco di strepitosi momenti musicali: ecco la clip ufficiale di "If I can dream" cantata durante il Comeback Special '68.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.