L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
This Is Us: Jennifer Morrison nel cast della prossima stagione

This Is Us: Jennifer Morrison nel cast della prossima stagione

Di Filippo Magnifico

Come sappiamo, This Is Us, la serie creata da Dan Fogelman, è stata recentemente rinnovata per altre tre stagioni da NBC.

Intanto si attende il debutto della quarta, previsto il 24 settembre su NBC negli USA (successivamente in Italia su FoxLife). Una stagione che, a quanto pare, potrà contare sulla partecipazione di una new entry particolarmente interessante: Jennifer Morrison, famosa per aver interpretato il ruolo di Allison Cameron nella serie Dr. House – Medical Division e quello di Emma Swan in C’era una volta.

Il suo personaggio al momento è avvolto da un alone di mistero ma conoscendo lo spirito della serie siamo certi che ci regalerà grandi sorprese. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

UNA SERIE CULT

This Is Us è una delle serie di maggior successo della TV americana, e la fiction prodotta da una rete in chiaro con i più alti ascolti nella fascia demografica 18-49, la più preziosa per le reti statunitensi. “In un panorama televisivo con circa cinquecento serie fiction originali, ce ne sono davvero poche con lo stesso impatto critico e culturale di This Is Us, e non potremmo essere più fieri di donare ai fan altre tre stagioni di una serie che rappresenta così bene il brand NBC”, hanno dichiarato Lisa Katz e Tracey Pakosta, presidenti della programmazione delle fiction NBC.

La terza stagione della serie si è conclusa con un salto temporale in avanti, che ha rivelato una Rebecca Pearson (Mandy Moore) costretta a letto da una malattia sconosciuta. Con lei vive ora Kevin (Justin Hartley), che ha finalmente avuto un figlio. La quarta stagione presumibilmente esplorerà questo nuovo “futuro” per raccontarci come Rebecca sia arrivata a versare in quelle condizioni.

Il nostro mondo si espanderà un po’ in un modo davvero interessante”, ha rivelato Fogelman sulla quarta stagione. “L’inizio della stagione sarà uno dei nostri momenti più ambiziosi”.

IL CAST DI THIS IS US

This Is Us è interpretata da Sterling K. Brown, Justin Hartley, Jon Huertas, Chrissy Metz, Mandy Moore, Chris Sullivan, Milo Ventimiglia e Susan Kelechi Watson. La serie è prodotta da Dan Fogelman, Isaac Aptaker, Elizabeth Berger, John Requa, Glenn Ficarra, Ken Olin, Charlie Gogolak e Jess Rosenthal per 20th Century Fox Television.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: TV Line


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Wars: Galactic Starcruiser, un’esperienza unica al mondo dal 2022 a Walt Disney World 4 Agosto 2021 - 21:30

Due giorni e due notti a bordo di un'astronave da crociera, un'esperienza immersiva come mai prima d'ora per i fan di Star Wars

Annette: il trailer del musical di Leos Carax con Adam Driver e Marion Cotillard 4 Agosto 2021 - 20:45

Il film uscirà in USA su Amazon Prime Video, mentre arriverà in Italia al cinema da I Wonder Pictures, Koch Media e Wise Pictures il 20 agosto

Wednesday: Eva Green sarà Morticia Addams nella serie Netflix di Tim Burton? 4 Agosto 2021 - 20:00

La serie su Mercoledì de La famiglia Addams sarà anche interpretata da Jenna Ortega

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.