Condividi su

17 giugno 2019 • 20:15 • Scritto da Marco Triolo

Stranger Things: lo spot della New Coke torna in versione estesa

Coca-Cola tenta il rilancio del marchio New Coke con una campagna pubblicitaria legata al ritorno di Stranger Things
Stranger Things 3
0

Netflix e Coca-Cola hanno svelato una versione estesa dello spot della New Coke legato a Stranger Things, già visto a maggio. Il nuovo filmato ha un minuto in più rispetto alla prima versione. Con tanto di dialogo tra Steve e Dustin, ennesima dimostrazione che i due, insieme, sono la cosa migliore della serie.

UNA VERA CAMPAGNA PUBBLICITARIA

Non si tratta solamente di un innocuo omaggio al 1985, però. Questo video è parte di una vera e propria campagna pubblicitaria tesa a rilanciare il marchio New Coke. In origine, il nuovo gusto della Coca-Cola fu lanciato nel 1985, ma restò sugli scaffali dei negozi solo per 79 giorni prima che la furia dei consumatori costringesse la compagnia a rimettere in circolazione la ricetta originale. Coca-Cola ora spera che, con la spinta nostalgica di Stranger Things, la bevanda possa avere una seconda chance.

Netflix e Coca-Cola hanno lavorato a questa promozione per diciotto mesi. La compagnia ha distribuito circa 500 mila lattine di New Coke, che possono essere acquistate online su CokeStore.com/1985. Sono anche disponibili dei pacchetti di prodotti con design a tiratura limitata, ovviamente con il marchio Stranger Things.

PREPARATEVI AL RITORNO DI STRANGER THINGS

La serie, creata dai fratelli Matt e Ross Duffer, è interpretata da Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Joe Keery e Sadie Sink. E poi da Winona Ryder, David Harbour, Charlie Heaton, Natalia Dyer, Noah Schnapp, Dacre Montgomery. E infine dalle new entry Francesca Reale, Maya Thurman-Hawke, Cary Elwes Jake Busey. La terza stagione di Stranger Things arriverà su Netflix il 4 luglio. Clicca qui per saperne di più.

Fonte: ComingSoon.net

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *