L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Slutty Teenage Bounty Hunters: su Netflix una nuova serie da Jenji Kohan

Slutty Teenage Bounty Hunters: su Netflix una nuova serie da Jenji Kohan

Di Marco Triolo

Maddie Phillips (Van Helsing, Supernatural) e Anjelica Bette Fellini (The Gifted) saranno le protagoniste di Slutty Teenage Bounty Hunters, una nuova serie Netflix prodotta dall’autrice di Orange is the New Black, Jenji Kohan. Il cast includerà anche Kadeem Hardison (Tutti al college) e Virginia Williams (Le amiche di mamma).

Guarda il trailer della stagione finale di Orange is the New Black.

LA TRAMA DI SLUTTY TEENAGE BOUNTY HUNTERS

Creata da Kathleen Jordan (American Princess), Slutty Teenage Bounty Hunters sarà incentrata su due sorelle gemelle sedicenni, Sterling e Blair Wesley (rispettivamente Phillips e Fellini). Insieme, uniscono le forze con un cacciatore di taglie, Bowser Simmons (Hardison), e dovranno aiutarlo nelle sue missioni bilanciandole comunque con la vita da teenager. Sterling e Blair intendono eccellere in tutti gli aspetti della loro vita, nonostante sia costantemente esposte al giudizio della loro comunità di benpensanti. Virginia Williams interpreterà Debbie Wesley, che immaginiamo sia la madre delle due.

LA QUESTIONE GEORGIA

La serie, sviluppata all’interno del contratto firmato da Jenji Kohan con Netflix, che già ci ha portato GLOW, verrà girata nei prossimi mesi ad Atlanta, Georgia. La scelta della location era stata fatta mesi prima che il governatore Brian Kemp firmasse il controverso “Heartbeat Bill“, una legge anti-abortista che sta spingendo le case di produzione a lasciare lo stato. Ted Sarandos, Chief Content Officer di Netflix, era stato il primo ad annunciare che la compagnia avrebbe ritirato tutte le proprie produzioni dalla Georgia qualora la legge fosse entrata in vigore. Netflix e i produttori hanno risolto così: durante le riprese, faranno delle donazioni a The Autonomy Fund per lottare contro la risoluzione di Kemp.

Guarda il trailer di GLOW, stagione 3.

GLI AUTORI

Lo showrunner sarà Robert Sudduth (Amiche Nemiche, The New Normal), che farà anche da produttore esecutivo insieme a Jordan, Kohan, Tara Hermann (GLOW) e Blake McCormick (Mad Men, True Detective). Jesse Peretz (Girls) dirigerà il pilot.

“Questa serie parla di due giovani donne che tentano di vivere le loro vite secondo le proprie regole, senza preoccuparsi degli haters”, hanno dichiarato Jordan e Sugguth. “Non vediamo l’ora che il mondo conosca Sterling e Blair”. “Dopo aver passato gli ultimi sette anni in prigione, eravamo pronti a evadere e divertirci un po’”, aggiunge Kohan. “Kathleen ha creato un mondo nel quale siamo stati felici di entrare e agitare i nostri fianchi”.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutte le uscite cinematografiche che hanno subito uno slittamento e delle regioni che hanno sospeso gli eventi pubblici e chiuso anche i luoghi aperti al pubblico, come ad esempio i cinema, per contrastare l'emergenza.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Terminate le riprese di Snake Eyes 27 Febbraio 2020 - 3:40

Ad annunciarlo lo stesso protagonista Henry Golding.

Josh Brolin sarà nella serie Amazon Outer Range 27 Febbraio 2020 - 3:27

Brad Pitt lavorerà al progetto come produttore esecutivo con la sua Plan B.

Rachel Brosnahan sarà protagonista di Distant per la Amblin Entertainment 27 Febbraio 2020 - 3:18

Accanto a Mrs. Maisel troveremo Anthony Ramos (Monsters and Men).

7 cose che forse non sapevate su Anna dai Capelli Rossi 25 Febbraio 2020 - 17:45

Il prequel, il film, il romanzo, la sigla e il grande successo di Anna dai capelli rossi.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).