Un reboot di Ally McBeal? “Solo se scritto da una donna”

Un reboot di Ally McBeal? “Solo se scritto da una donna”

Di Marco Triolo

Ally McBeal era decisamente una serie avanti, rispetto agli anni in cui veniva trasmessa. A fine anni ’90, già trattava temi – molestie sessuali e discriminazione di genere sul lavoro – che oggi sono all’ordine del giorno. Specie nella cultura hollywoodiana post movimento Me Too. Un revival/reboot non sarebbe dunque assolutamente fuori posto, nel panorama della televisione americana odierna.

David E. Kelley, creatore della serie, non ha per ora alcuna intenzione di tornare al mondo di Ally McBeal. Dopotutto ha i suoi bei progetti in ballo, dalla seconda stagione di Big Little Lies a The Undoing. Ma non esclude che qualcun altro possa realizzarlo. Chiunque sia, avrà la sua benedizione, ma a una condizione: che si tratti di una donna.

“Credo che Ally McBeal, in seguito ai movimenti Me Too e Time’s Up, sarebbe ancora più rilevante”, ha dichiarato Kelley ai microfoni di Variety. “Non mi opporrei certo a un suo ritorno. Ma penso che, se mai dovesse essere rilanciato, dovrebbe essere realizzato da qualcun altro, preferibilmente una donna”.

Ally McBeal è andata in onda dal 1997 al 2002, lanciando la carriera di Calista Flockhart e, tra le altre cose, contribuendo a rilanciare quella di Robert Downey Jr. La serie ha vinto quattro Golden Globe (tra cui uno a Flockhart e uno a Downey) e due Primetime Emmy.

NON SOLO ALLY MCBEAL

Non si tratta dell’unica sua creazione che Kelley vedrebbe bene nell’attuale clima culturale e politico. Anche un reboot di Boston Legal, la serie con James Spader andata in onda dal 2004 al 2008, sarebbe perfetto, secondo lui, nella Washington dell’era Trump. “Boston Legal, nell’attuale realtà di Washington, darebbe molti frutti. Quella serie mi manca, ma non ho la spinta per tornare a lavorarci”.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian 3 perde il compositore Ludwig Göransson 6 Febbraio 2023 - 13:30

Il compositore Ludwig Göransson sarà sostituito da Joseph Shirley nella terza stagione di The Mandalorian, in arrivo su Disney+.

The Last of Us, il backstage del quarto episodio e il trailer del quinto 6 Febbraio 2023 - 9:00

Sono disponibili il backstage del quarto episodio di The Last of Us e il trailer del quinto, che uscirà in anticipo negli USA.

The Last of Us: Pedro Pascal nella parodia su Mario Kart del Saturday Night Live 5 Febbraio 2023 - 17:00

Ospite al Saturday Night Live, Pedro Pascal ha interpretato Mario in un trailer parodia di Mario Kart, in omaggio a The Last of Us

DC Universe, ecco i loghi (provvisori) del Capitolo 1: Gods and Monsters 5 Febbraio 2023 - 15:00

Una foto dalla presentazione del DC Universe mostra i loghi provvisori dei film e delle serie del primo capitolo.

The Authority: James Gunn e “il The Boys” del DC Universe 2 Febbraio 2023 - 17:37

Un film su un team di eroi dai metodi estremi, incentrato su una versione gay e cazzutissima di Batman e Superman, e non nato in casa DC.

Ecco chi diavolo sono i Creature Commandos di James Gunn 1 Febbraio 2023 - 15:49

Da dove salta fuori la squadra di soldati sovrannaturali a cui verrà dedicata nel nuovo DC Universe una serie animata su HBO.

The Last of Us, lo struggente terzo episodio si è preso molte licenze rispetto al gioco (e ha fatto benissimo) 30 Gennaio 2023 - 11:11

Con il terzo episodio, la serie di The Last of Us cambia notevolmente la storia e la sorte di alcuni personaggi. E il risultato è struggente.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI