L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Più di 30 milioni di account hanno visto Murder Mystery, nuovo record per Netflix

Più di 30 milioni di account hanno visto Murder Mystery, nuovo record per Netflix

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Murder Mystery: il trailer del film Netflix con Adam Sandler e Jennifer Aniston

I primi sei mesi di quest’anno cinematografico stanno per concludersi, e possiamo già tirare qualche somma per quel che concerne i film appartenenti al genere commedia. Si tratta di un’annata pessima al box office mondiale.

Le uniche commedie d’azione andate bene sono Pokemon Detective Pikachu e Shazam! La più grande delusione arriva invece da Men in Black International in quanto ci troviamo di fronte al peggior risultato della franchise: 32,800,497 $ al box office americano, 73,700,000 $ a quello internazionale e 106,500,497 $ a quello mondiale.

Al botteghino si sono distinti altri tre titoli di genere: Little (48,665,249$ al box office mondiale), What Men Want (72,216,294$) e Isn’t It Romantic di cui abbiamo solo il dato al box office americano (48,791,187$) visto che all’estero è stato distribuito tramite Netflix.

Dove sono i moderni Una pallottola spuntata, Mrs. Doubtfire, Austin Powers? La commedia è morta? I primi dati di quest’anno non ci danno molte speranze…

Il caso Netflix

La piattaforma Netflix ha annunciato oggi che 30,869,863 (13,374,914 USA e Canada, 17,494,949 nel resto del mondo) account hanno visto Murder Mystery nei primi tre giorni di lancio. Si tratta della miglior apertura in un fine settimana, di sempre, per un film Netflix.

La commedia interpretata da Jennifer Aniston e Adam Sandler ha battuto il film d’azione-fantasy Bright con Will Smith, visto da 11 milioni di account nei primi 3 giorni. A questo punto ci aspettiamo un sorpasso nei confronti del thriller Bird Box, visto da 45 milioni (26 milioni dagli USA) di account nella prima settimana.

Sarebbe stato interessante vedere come si sarebbe comportato il film al botteghino rispetto a Mia moglie per finta, dove ha aperto il fine settimana con 30,514,732$ per poi concludere la sua corsa con 214.9 milioni di $, incassati in tutto il mondo.

Fonte Netflix

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lucca C&G 2019 – Dal pilot di Batwoman all’anteprima di Summer of ’84 20 Ottobre 2019 - 20:00

Ormai manca pochissimo a Lucca C&G, ecco tutte le ultime novità dell'Area Movie, da Shinko e la magia millenaria a Summer of '84 al pilot di Batwoman

Secondo The Rock le riprese di Black Adam cominceranno nel luglio del 2020 20 Ottobre 2019 - 19:00

Le riprese di Black Adam cominceranno nell'estate del 2020, lo ha rivelato il suo interprete Dwayne Johnson su Twitter

Watchmen – Un nuovo spot con gli elogi della critica 20 Ottobre 2019 - 18:00

Il nuovo spot di Watchmen comprende gli elogi della stampa americana. Il debutto italiano della serie è atteso per questa notte in contemporanea con gli USA.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.