Condividi su

12 giugno 2019 • 01:48 • Scritto da Giulio Frafuso

Oblivion Song: il fumetto di Robert Kirkman diventerà un film targato Universal

Passaggio sul grande schermo per l'autore di The Walking Dead e Outcast.
0

La Skybound Entertainment e la Universal Pictures stanno sviluppando l’adattamento cinematografico di Oblivion Song, il comic book realizzato da Robert Kirkman  e disegnato da Lorenzo De Felici. La sceneggiatura sarà scritta da Sean O’Keefe il quale ha portato a termine anche il copione di Wonderland, il nuovo crime-thriller di Peter Berg che vede ancora una volta protagonista Mark Wahlberg.

Iniziato nel marzo 2018, Oblivion Song inizia dieci anni dopo che 300.000 abitanti di Philadelphia vengono intrappolati a Oblivion. Nonostante alcune iniziali operazioni di tentato salvataggio da perte del governo, ben presto i cittadini vengono abbandonati al proprio destino. L’unico a non mollare è Nathan Cole, il quale cerca di salvare quante più persone possibile dall’inferno rappresentato da Oblivion. Il successo del fumetto è stato più grande di quanto lo stesso Kirkman si era inizialmente aspettato.

Per un’opera di Kirkman si tratta dell’esordio sul grande schermo. L’autore ha già ricevuto infatti due adattamenti televisivi: il celeberrimo The Walking Dead e il meno fortunato ma comunque molto interessante Outcast.

Fonte: Deadline

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *