L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Midsommar – A24 annuncia che la classificazione sarà Restricted: ecco le ragioni

Midsommar – A24 annuncia che la classificazione sarà Restricted: ecco le ragioni

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Un trailer di Midsommar celebra il solstizio d’estate

A24 ha annunciato di aver raggiunto un accordo con la Motion Picture Association of America per il rating di Midsommar: il secondo lungometraggio di Ari Aster, reduce dal successo di Hereditary, sarà classificato Restricted, ovvero vietato ai minori di 17 anni non accompagnati.

Non è chiaro quale fosse l’oggetto del contendere, ma è possibile che la MPAA volesse assegnare il rating massimo, NC-17, e questo avrebbe certamente danneggiato gli incassi: in tal caso, solo gli spettatori dai 18 anni in su sarebbero potuti entrare in sala. Midsommar ha invece ottenuto la classificazione R, che non ha mai ostacolato il successo commerciale di un film, almeno in tempi recenti: basti pensare a Logan, IT e ai due Deadpool, giusto per fare qualche esempio. Non senza ironia, A24 ha pubblicato la scheda che riporta i motivi di questo rating, utile per stuzzicare le attese dei fan:

Classificato R per disturbante violenza rituale e immagini disgustose, forti contenuti sessuali, nudità esplicita, uso di droghe e linguaggio.

Insomma, sembra che Ari Aster non si sia risparmiato! Per Dani (Florence Pugh), Christian (Jack Reynor) e gli altri personaggi si prospetta quindi un’esperienza terrificante. Potrete vedere la scheda qui di seguito, ma prima vi ricordo che Midsommar uscirà in Italia il prossimo 25 luglio, distribuito da Eagle Pictures. Negli Stati Uniti, invece, arriverà il 3 luglio.

La scheda

LEGGI ANCHE:

Il trailer italiano di Midsommar

Il trailer ufficiale di Midsommar

Il poster ufficiale di Midsommar

Una foto ufficiale e nuovi dettagli su Midsommar

Il primo trailer di Midsommar

La recensione di Hereditary

La sinossi

Una coppia è in viaggio attraverso la Svezia per visitare il paese natale di un loro amico, dove si svolge un leggendario festival di fine estate. Quella che comincia come una vacanza idilliaca diventa ben presto una competizione bizzarra e sempre più violenta, fra le mani di un culto pagano.

Il cast

Nel cast di Midsommar figurano anche Will Poulter, William Jackson Harper, Björn Andrésen, Anna Åström, Henrik Norlén, Liv Mjönes, Louise Peterhoff, Archie Madekwe, Ellora Torchia, Gunnel Fred, Rebecka Johnston e Isabelle Grill.

La sceneggiatura è opera dello stesso Ari Aster.

Fonte: A24

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il mago di Oz: Kenya Barris scriverà e dirigerà il reimaging 17 Agosto 2022 - 0:27

Warner Bros. ha affidato a Kenya Barris, il creatore di Black-ish, la scrittura e la regia di The Wizard of Oz

Wolfgang Petersen è morto: addio al regista di La Storia Infinita e La tempesta perfetta 16 Agosto 2022 - 21:24

Il cineasta tedesco Wolfgang Petersen, regista di pellicole come La Storia Infinita, Air Force One e La tempesta perfetta, è morto a Los Angeles, all'età di 81 anni.

Crystalline Resonance Final Fantasy: anche il Italia il concerto ispirato alla saga 16 Agosto 2022 - 21:00

Square Enix festeggia il 35esimo anniversario della sua saga più famosa con uno speciale tour concertistico, Crystalline Resonance Final Fantasy.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.