L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Martin Scorsese è preoccupato degli effetti speciali in The Irishman

Martin Scorsese è preoccupato degli effetti speciali in The Irishman

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: The Irishman – Un teaser annuncia il film di Martin Scorsese, su Netflix dal prossimo autunno

Martin Scorsese è attualmente impegnato nella post-produzione di The Irishman. Parlando con il direttore del montaggio Thelma Schoonmaker nel podcast di A24Films, il regista ha spiegato di aver girato il più possibile su pellicola. Spiega il filmaker:

“Anche questo nuovo [film] che sto facendo, The Irishman, il titolo dovrebbe essere I Heard You Paint Houses, abbiamo girato su 35[mm] il più possibile.
Tuttavia, c’è una buona dose di CGI perché stiamo ringiovanendo De Niro, Pesci e Al Pacino. Dovevano essere in CGI. Dovevano essere [ripresi con] una fotocamera con tre obiettivi. Sono stato pazzo”.

Inoltre ha espresso la sua preoccupazione verso questa tecnologia impiegata dalla Industrial Light and Magic e di come influenzi gli occhi degli attori. Dice Scorsese:

“Perché sono preoccupato, quello che preoccupa tutti è che siamo così abituati a guardarli con dei volti più vecchi. Quando li mettiamo tutti insieme, si alternano tagli avanti e indietro. Quella cosa di cui avevo parlato con te prima a New York. Ora, è reale. Ora, la sto vedendo.
Adesso, alcune scene hanno bisogno di un lavoro maggiore sugli occhi, hanno bisogno di un maggior lavoro sul motivo per cui questi stessi occhi sul ‘plate shot’, ma le rughe e il resto sono cambiati. Cambia gli occhi? Se fosse così, che cosa mi piaceva i quegli occhi? Era l’intensità? Era la solennità? Era una minaccia?”

Storia e cast

The Irishman, prodotto da Netflix, è basato sul mistero di Jimmy Hoffa (interpretato da Al Pacino). Sindacalista, fondatore della International Brotherhood of Teamsters, Hoffa fu condannato per corruzione in seguito alla sua complicità con la mafia, e scomparve il 30 luglio del 1975 dal parcheggio del ristorante Machus Red Fox, presso Bloomfield; fu dichiarato legalmente morto solo nel 1982, e il suo caso resta un enigma.

Robert De Niro sarà l’Irishman del titolo, Frank Sheeran, mafioso nonché funzionario di alto livello dell’International Brotherhood of Teamsters che nel 1999 confessò di aver attirato Hoffa in una trappola e di averlo ucciso con due colpi di pistola. Il suo racconto è contenuto nel libro I Heard You Paint Houses (nello slang significa compiere un omicidio, “dipingere le pareti con il sangue”) di Charles Brandt, cui si ispira la sceneggiatura di Steven Zaillian (Shindler’s List, The Night of).

Il cast di The Irishman include anche Joe Pesci, Harvey Keitel, Bobby Cannavale, Ray Romano e Anna Paquin.

La produzione

La produzione è curata dallo stesso Scorsese insieme a Jane Rosenthal, Emma Tillinger Koskoff e Gaston Pavlovich di Fabrica, mentre Ellen Lewis e Thelma Schoonmaker – storiche collaboratrici del cineasta – sono rispettivamente la direttrice del casting e la montatrice.

Fonte A24Films

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: come Dick Van Dyke ha aiuta la serie (senza conoscere il MCU) 18 Gennaio 2021 - 21:15

Il regista dai WandaVision Matt Shakman ha parlato dell’incontro che ha avuto con Dick Van Dyke, durante un pranzo a cui ha partecipato anche il Presidente dei Marvel Studios Kevin Feige.

Johnny Depp – Amber Heard: Anche Disney e LAPD chiamate in causa al processo 18 Gennaio 2021 - 21:11

Amber Heard ha citato la Walt Disney Motion Picture Group e la LAPD nei processi in corso contro Johnny Depp. Eccoun aggiornamento sui processi e le querele.

Master of None tornerà su Netflix con la stagione 3 18 Gennaio 2021 - 20:37

Sembra che dopo una pausa di ben tre anni, la serie Master of None sia pronta per tornare su Netflix con la stagione 3.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.