L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’ombra dello scorpione, James Marsden e Amber Heard protagonisti della serie

L’ombra dello scorpione, James Marsden e Amber Heard protagonisti della serie

Di Marco Triolo

Con il destino di New Mutants ancora in sospeso, il regista Josh Boone si sta muovendo con il suo prossimo progetto, The Stand. Il nuovo adattamento televisivo de L’ombra dello scorpione di Stephen King, dieci episodi distribuiti da CBS All Access, sarà molto diverso dal precedente. Mira innanzitutto a essere più in linea con la qualità che ci si aspetta dalla TV moderna. E dunque ad attirare grossi nomi nel cast.

Due di questi nomi potrebbero essere James Marsden e Amber Heard. Marsden, protagonista di Westworld e della trilogia classica degli X-Men, sarebbe nelle fasi finali delle trattative per interpretare Stu Redman, la prima persona che scopriamo essere immune al virus che ha cancellato quasi del tutto l’umanità. Stu diventa il leader di un gruppo di superstiti che vivono nella “zona libera” di Boulder, Colorado.

Il ruolo di Amber Heard sarebbe invece quello di Nadine Cross, un’insegnante che spesso vede in sogno il villain del romanzo, Randall Flagg. Ovvero lo stesso personaggio interpretato da Matthew McConaughey in La torre nera.

IL RESTO DEL CAST DE L’OMBRA DELLO SCORPIONE

CBS sta cercando di ingaggiare altri nomi di alto profilo. Se tutto andrà come deve, questi includeranno Whoopi Goldberg nel ruolo di Mother Abagail e Greg Kinnear in quello di Glen Bateman. Mother Abagail è la leader degli abitanti della zona libera, una donna di 108 anni. Bateman è un ex professore di sociologia e valido alleato di Stu. Dovremmo inoltre vedere Odessa Young (Arrivederci professore) nei panni di Frannie Goldsmith, una vagabonda incinta, e Henry Zaga in quelli di Nick Andros. Ancora nessuna notizia, invece, su chi interpreterà Randall Flagg. Ma state sicuri che sarà un altro nome di un certo rilievo.

CBS All Access è il canale streaming della CBS. Ha iniziato a produrre serie originali nel 2017, con l’uscita di Star Trek: Discovery. Presto manderà in onda Star Trek: Picard che, a differenza di Discovery, arriverà da noi su Prime Video invece che su Netflix. Sono aperte le scommesse su quale delle due piattaforme distribuirà in Italia The Stand.

Fonte: Collider

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Marvel’s Behind the Mask: un nuovo documentario sui nostri eroi preferiti, dal 12 febbraio su Disney+ 20 Gennaio 2021 - 21:15

A partire dal 12 febbraio, sarà disponibile su Disney+ Marvel’s Behind the Mask, un nuovo documentario che racconterà la storia dei principali eroi di casa Marvel, soffermandosi sull’identità che si nasconde dietro le loro maschere.

Secondo Paul Greengrass, tra sei mesi torneremo tutti al cinema 20 Gennaio 2021 - 21:15

Il regista di Notizie dal mondo è ottimista: torneremo al cinema prima di quello che crediamo

Fedeltà: iniziate le riprese della serie Netflix con Michele Riondino e Lucrezia Guidone 20 Gennaio 2021 - 20:32

Sono iniziate oggi le riprese di Fedeltà, una nuova serie originale italiana Netflix, tratta dall’omonimo romanzo di Marco Missiroli. Nel cast Michele Riondino e Lucrezia Guidone.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.