L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Krypton – Syfy svilupperà uno spin-off dedicato a Lobo

Krypton – Syfy svilupperà uno spin-off dedicato a Lobo

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: I molti nomi di Lobo in uno spot di Krypton

La seconda stagione di Krypton è cominciata ieri sera negli Stati Uniti, introducendo per la prima volta il personaggio di Lobo (Emmett J. Scanlan) in live-action. Ebbene, ora Syfy rivela che sta sviluppando uno spin-off dedicato proprio all’antieroe DC, “uno sboccato, pericoloso e irascibile cacciatore di taglie intergalattico”.

Creato da Roger Slifer e Keith Giffen su Omega Men n°3 (giugno 1983), Lobo è uno spietato mercenario la cui fama è accompagnata da molti soprannomi, e nasce come parodia di quei personaggi cupi e brutali che stavano riscontrando molto successo alla Marvel negli anni Ottanta (come Wolverine e Cable, per intenderci). Il titolo di lavorazione dello spin-off è semplicemente Lobo, mentre Cameron Welsh – già produttore esecutivo di Krypton – è stato incaricato di scrivere la sceneggiatura; possiamo quindi immaginare che sarà anche lo showrunner, nel caso la serie venisse ordinata. Ovviamente Emmett J. Scanlan tornerà nel ruolo del cacciatore di taglie.

Questa è la descrizione del personaggio:

Emmett J. Scanlan interpreta il più recente personaggio della DC Comics a entrare nel cast di KRYPTON, Lobo. Spietato cacciatore di taglie, Lobo ha ucciso la sua intera specie, e possiede un intelletto di livello geniale in materia di guerra: questa caratteristica lo rende un avversario letale. Dotato di forza sovrumana, e virtualmente immortale, Lobo non si fermerà finché il lavoro non sarà compiuto. La sua parola è l’unica cosa che considera sacra; e anche se non violerebbe mai i termini di un accordo, in alcuni casi potrebbe trascurarne lo spirito!

La produzione sarà curata da Warner Horizon Scripted Television. Vi terremo aggiornati.

Lobo

La sinossi di Krypton

Ambientata due generazioni prima della distruzione del pianeta natale di Superman, KRYPTON ruota attorno a Seg-El (Cameron Cuffe), il leggendario nonno dell’Uomo d’Acciaio, la cui Casa di El è ostracizzata e umiliata. Mentre il governo di Krypton è nel caos, Seg-El incontra il terrestre Adam Strange (Shaun Sipos), un viaggiatore temporale che lo avverte della necessità di salvare il suo amato mondo prima che sia troppo tardi. Impegnato in una battaglia per redimere l’onore della sua famiglia e proteggere quelli che ama, Seg deve inoltre affrontare un conflitto di vita o di morte: salvare il suo pianeta natale, o lasciare che sia distrutto per ripristinare il destino del suo futuro nipote.

LEGGI ANCHE:

Una featurette di Krypton dedicata a Doomsday

Il trailer ufficiale della seconda stagione di Krypton

Il teaser della seconda stagione di Krypton

Riprese finite per la seconda stagione di Krypton

Un’altra foto di Emmett J. Scanlan nel ruolo di Lobo

Prima foto ufficiale di Lobo in Krypton

Emmett J. Scanlan sarà Lobo in Krypton

Il teaser trailer della seconda stagione di Krypton

La recensione del pilot di Krypton

Cast e produzione

Nel cast figurano Cameron Cuffe (Seg-El); Georgina Campbell (Lyta Zod); Shaun Sipos (Adam Strange); Ian McElhinney (Val-El, nonno di Seg-El); Elliot Cowa (Daron Vex, Giudice Capo di Kandor); Ann Ogbomo (Alura Zod, madre di Lyta Zod); Rasmus Hardiker (Kem, un senza-casta); Wallis Day (Nyssa Vex, Giudice junior nonché figlia di Daron) e Aaron Pierre (Dev-Em, un cadetto sotto al comando di Alura); Blake Ritson (Brainiac); Colin Salmon (Zod); e Paula Malcomson (Charys, matriarca della Casa El). Nella seconda stagione si aggiunge Emmett J. Scanlan nel ruolo di Lobo.

David S. Goyer (Blade, Il Cavaliere Oscuro, L’Uomo d’Acciaio) è il produttore esecutivo di Krypton, nonché co-sceneggiatore del pilot insieme a Ian Goldberg (Flashforward, Once Upon a Time). La regia dell’episodio pilota è stata affidata a Colm McCarthy (Peaky Blinders), mentre lo showrunner della serie è Damian Kindler (Sleepy Hollow).

Krypton non fa parte del DC Extended Universe, quindi non è legata all’universo narrativo de L’Uomo d’Acciaio.

Krypton

Fonte: The Wrap (via Heroic Hollywood)

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nella giungla di Park Avenue diventerà una serie TV 2 Agosto 2021 - 21:00

Il libro di Wednesday Martin sarà adattato da Yahlin Chang, produttrice esecutiva e sceneggiatrice di The Handmaid's Tale

Neon Genesis Evangelion: Per la prima volta la serie e i 2 film in Blu-Ray, in edizione limitata 2 Agosto 2021 - 20:30

La serie animata Neon Genesis Evangelion e i film Death(True)² e The End of Evangelion per la prima volta in un edizione Blu-Ray. Aperti i pre-ordini

Together: il trailer del film sul lockdown con James McAvoy 2 Agosto 2021 - 20:15

Il regista di The Reader e Billy Elliot, Stephen Daldry, dirige questa commedia su una coppia con figlio alle prese con il lockdown

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.