L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Indiana Jones 5 si girerà l’anno prossimo, parola di Harrison Ford

Indiana Jones 5 si girerà l’anno prossimo, parola di Harrison Ford

Di Marco Triolo

Nonostante Indiana Jones 5 sia fissato per il 9 luglio 2021, molti ancora non sono convinti che il film uscirà davvero. Harrison Ford avrà la bellezza di 79 anni quando il film, diretto da Steven Spielberg, uscirà nelle sale.

Ora, Ford si è pronunciato nuovamente sulla lavorazione del film per rassicurare i fan. Durante la première di Pets 2 – Vita da animali, dove doppia il cane Rooster, l’attore ha detto che le riprese “dovrebbero iniziare nel corso dell’anno prossimo”. “Non vedo l’ora”, ha aggiunto. “Le cose stanno procedendo bene”.

Il nuovo capitolo è stato scritto dallo sceneggiatore di Solo: A Star Wars Story, Jonathan Kasdan, figlio di quel Lawrence Kasdan che ha scritto I predatori dell’arca perduta e L’impero colpisce ancora. Ma forse la sua sceneggiatura non sarà utilizzata: pare che Dan Fogelman di This Is Us sia stato chiamato a riscrivere il progetto.

LA STORIA DI INDIANA JONES

Creato da George Lucas, l’archeologo e avventuriero Indiana Jones è apparso per la prima volta nel film I predatori dell’arca perduta (1981). Tre anni dopo è tornato nel prequel Indiana Jones e il tempio maledetto. Nel 1989, Indiana Jones e l’ultima crociata pareva aver chiuso per sempre la trilogia. E, invece, Lucas e Spielberg hanno riesumato l’eroe per un quarto episodio, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, che ha scontentato un po’ tutti.

Negli anni successivi, le voci di un quinto capitolo si sono rincorse molte volte, ma niente ha preso forma. Sembra incredibile, ma sono già passati undici anni da quel film, nel quale Harrison Ford già ci appariva troppo anziano per essere credibile nel ruolo.

DOPO QUESTO, SI CHIUDE?

Indiana Jones 5 dovrebbe porre rimedio alla scarsa accoglienza del quarto film, chiudendo la saga con “una cosa grossa”, come ha promesso Spielberg. Chiudendola… o forse no. Perché il capo della Disney Bob Iger ha giurato che Indy tornerà, in un modo o nell’altro. Anche se Harrison Ford, di recente, si è permesso di dissentire: “Quando ho finito io, ha finito anche lui”, ha dichiarato.

Fonte: Variety

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman si aggiudica il compositore Michael Giacchino 19 Ottobre 2019 - 12:00

Michael Giacchino scriverà le musiche di The Batman, la nuova avventura cinematografica dell'Uomo Pipistrello con protagonista Robert Pattinson.

Sam Raimi pronto per dirigere un altro film horror! 19 Ottobre 2019 - 11:00

Dopo Drag Me to Hell, Sam Raimi è pronto per tornare dietro la macchina da presa. Il regista dirigerà un nuovo horror che unirà le atmosfere di Castaway a quelle di Misery.

Maleficent, Joker, Jesus Rolls e El Camino (Il Podcast Senza Nome #1) 19 Ottobre 2019 - 10:50

Inauguriamo oggi una nuova rubrica dei podcast di ScreenWeek. Francesco “Frank” Lotta, Tabata Caldironi e Filippo della nostra redazione parlano dei film in sala e dei principali contenuti presenti sulle piattaforme streaming.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.