L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones: Cersei doveva abortire, ma la scena è stata tagliata

Game of Thrones: Cersei doveva abortire, ma la scena è stata tagliata

Di Filippo Magnifico

La gravidanza di Cersei ha auto un ruolo chiave nell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones, utile per donare un’ulteriore sfaccettatura a una personalità complessa come la sua.

Eppure per un attimo si è pensato ad un destino diverso per questo personaggio. Lo ha recentemente rivelato Lena Headey, volto di Cersei, mentre era ospite di una convention in Germania.

L’attrice ha infatti dichiarato di aver girato una scena per la settimana stagione in cui la sua crudele regina aveva un aborto.

Cersei doveva abortire, ma la scena è stata tagliata

Abbiamo girato una scena, che però non è finita nella stagione 7, in cui perdevo il mio bambino. Un momento sul serio traumatico, un grande momento per Cersei, che però non è stato inserito nel montaggio finale. Mi è piaciuto molto girarlo perché comportava uno sviluppo diverso per lei. Ovviamente non conosco le ragioni che hanno spinto gli autori a eliminare la scena. Ma di certo non posso fare a meno di pensare che quel momento avrebbe cambiato le cose.

Ricordiamo che l’attrice ha recentemente dichiarato di essere rimasta delusa dal modo in cui il suo personaggio è uscito di scena ed è innegabile che quel piccolo, grande momento non finito nel montaggio finale avrebbe cambiato molto le cose.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: People


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Venezia 78: Teaser trailer di Inu-Oh di Masaaki Yuasa, in uscita nel 2022 27 Luglio 2021 - 18:33

Dopo Ping Pong Masaaki Yuasa e Taiyo Matsumoto tornano a collaborare di nuovo insieme, questa volta per il musical Inu-Oh che verrà presentato in anteprima mondiale a Venezia 78. Inoltre il resoconto della presentazione ad Annecy 2020

Com’è bella l’avventura: la recensione di Jungle Cruise 27 Luglio 2021 - 18:01

Jungle Cruise rielabora i vecchi film d'avventura con una sensibilità contemporanea, dimostrando di aver appreso la lezione dei primi Pirati dei Caraibi.

Lamb: Trailer del nuovo horror di A24 con Noomi Rapace 27 Luglio 2021 - 16:59

Un trailer che vi lascerà senza parole ha fatto capolino online, stiamo parlando dell'horror Lamb interpretato da Noomi Rapace

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.