L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Addio a Franco Zeffirelli: il regista si è spento a 96 anni

Addio a Franco Zeffirelli: il regista si è spento a 96 anni

Di Lorenzo Pedrazzi

Franco Zeffirelli, uno dei più noti registi italiani di cinema, opera e teatro, si è spento oggi a Roma. Aveva 96 anni.

Una vita fra il grande schermo e il palcoscenico

Nato a Firenze il 12 febbraio 1923, Franco Zeffirelli studia all’Accademia di Belle Arti del capoluogo toscano, e poi lavora come scenografo nel secondo dopoguerra. Collabora con Luchino Visconti sia in teatro sia al cinema, facendogli da aiuto regista in La terra trema e Senso, ma nel frattempo continua anche l’attività di scenografo e bozzettista sul palcoscenico (compreso quello della Scala di Milano, dove cura bozzetti e figurini per L’Italiana in Algeri nel 1953).

Il suo debutto registico avviene l’anno successivo, sempre alla Scala, con La Cenerentola e L’elisir d’amore. L’esordio dietro la macchina da presa è invece del 1957, con la commedia Camping, mentre le trasposizioni shakespeariane degli anni Sessanta – La bisbetica domata (1967) e Romeo e Giulietta (1968) – impongono il suo nome sul panorama internazionale, e lo portano a lavorare con grandi star come Elizabeth Taylor e Richard Burton. Intanto, Zeffirelli dedica un documentario all’alluvione di Firenze (Per Firenze, 1966), e lavora nei più grandi teatri del mondo curando la regia di celeberrime opere liriche e drammaturgiche.

Nel 1971 dirige uno dei suoi film più celebri, Fratello sole, sorella luna, sulla vita di Francesco d’Assisi. Tra il 1976 e il 1988 escono invece Gesù di Nazareth (produzione televisiva di livello internazionale), Il campione, Amore senza fine e Il giovane Toscanini. In seguito ritorna a Shakespeare con Amleto (1990), che vanta Mel Gibson, Glenn Close e Helena Bonham Carter nel cast. Nei restanti anni Novanta dirige invece Storia di una capinera (1993), Jane Eyre (1996) e Un tè con Mussolini (1999).

Il suo ultimo lungometraggio è Callas Forever (2002), ma tra il 2009 e il 2017 ha diretto due cortometraggi, Omaggio a Roma e Zeffirelli’s Inferno. Regista famoso e apprezzato in tutto il mondo, Franco Zeffirelli si è imposto per l’eleganza della messa in scena e la grande attenzione riservata ai classici, ottenendo un enorme successo tanto al cinema quanto in teatro.

Il comunicato di Fondazione Zeffirelli

La Fondazione Zeffirelli ha rilasciato il seguente comunicato:

Si è spento serenamente pochi minuti fa Franco Zeffirelli. Era nato a Firenze 96 anni fa. La scomparsa è avvenuta alla fine di una lunga malattia. Seguiranno altre informazioni sul luogo e la data delle esequie. Il Maestro riposerà nel cimitero delle Porte Sante di Firenze.

Fonte: Repubblica.it


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

West Side Story – Scopriamo il film di Spielberg nel nuovo “Special Look” 28 Luglio 2021 - 10:00

È disponibile un nuovo "Special Look" (praticamente un mini-trailer) di West Side Story, il film di Steven Spielberg tratto dal celebre musical.

Bob Odenkirk in ospedale dopo un collasso sul set di Better Call Saul 28 Luglio 2021 - 8:34

Bob Odenkirk è collassato sul set di Better Call Saul durante le riprese della sesta stagione, ed è stato immediatamente portato in ospedale.

Only Murders in the Building: nuovo trailer per la serie Star con Steven Martin e Martin Short 27 Luglio 2021 - 20:30

Insieme a Selena Gomez, interpreteranno tre podcaster che decidono di risolvere un delitto. dal 31 agosto su Disney+ Star

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.