L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Festa del Cinema di Roma, il premio alla carriera a Bill Murray e le altre novità

Festa del Cinema di Roma, il premio alla carriera a Bill Murray e le altre novità

Di Marco Triolo

Bill Murray riceverà il premio alla carriera della quattordicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. L’attore riceverà il premio dalle mani di Wes Anderson, regista con cui ha da molto tempo una prolifica collaborazione. Bill Murray sarà inoltre protagonista di uno degli Incontri Ravvicinati che portano ogni anno celebrità del mondo del cinema a interagire con il pubblico.

Dopo il folgorante inizio nel mondo della televisione, come protagonista del Saturday Night Live, e il successo planetario di Ghostbusters, Bill Murray si è distinto nel corso degli anni come raffinato volto di memorabili cult movie, da Ricomincio da capo di Harold RamisEd Wood di Tim Burton. Passando per Broken Flowers di Jim Jarmusch e Lost in Translation di Sofia Coppola, che gli è valso un Golden Globe, un BAFTA e una nomination all’Oscar. Per Wes Anderson ha interpretato RushmoreI TenenbaumLe avventure acquatiche di Steve ZissouIl treno per il DarjeelingFantastic Mr. FoxMoonrise KingdomGrand Budapest Hotel e L’isola dei cani. Ultimamente lo abbiamo visto al cinema in I morti non muoiono di Jim Jarmusch.

LE ALTRE NOVITÀ DELLA FESTA DI ROMA 2019

Il premio alla carriera a Bill Murray non è l’unica novità annunciata dal direttore artistico Antonio Monda insieme alla vice presidente della Fondazione Cinema per Roma Laura Delli Colli e al direttore generale Francesca Via. Tra gli Incontri Ravvicinati ci saranno anche quelli con il regista francese Olivier Assayas, lo scrittore Bret Easton Ellis e i registi Bertrand Tavernier, Ron Howard e Hirokazu Kore-eda.

Le opere di questi ultimi due faranno anche parte della programmazione della Festa. Howard presenterà nella selezione ufficiale Pavarotti, il suo documentario sul celebre tenore. A Kore-eda sarà invece dedicata una delle due retrospettive della Festa. L’altra sarà invece incentrata sul regista tedesco Max Ophüls.

Guarda il trailer di Pavarotti di Ron Howard.

I LUOGHI DEL FESTIVAL

La Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 17 al 27 ottobre 2019 all’Auditorium Parco della Musica. La Festa coinvolgerà numerosi altri luoghi e realtà culturali della Capitale. Tra questi, il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo e la Casa del Cinema. Come nuova location ci sarà inoltre il MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma, che ospiterà due nuovi format della Festa del Cinema, Duel e Parola/Immagine. Nel primo, due note personalità del mondo artistico, della cultura e dello spettacolo si sfideranno davanti al pubblico, confrontando opinioni divergenti su temi legati al cinema, ai suoi protagonisti, alle sue storie. Nel secondo, alcuni amati scrittori italiani e internazionali commenteranno la trasposizione cinematografica di celebri opere letterarie.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Undoing – Nicole Kidman e Hugh Grant nel nuovo teaser 7 Agosto 2020 - 1:31

Nicole Kidman e Hugh Grant nel nuovo teaser trailer della miniserie The Undoing, in arrivo su HBO il 25 ottobre

Festa di Roma: Cosa sarà di Francesco Bruni è il film di chiusura 6 Agosto 2020 - 21:00

La Festa del Cinema dedicherà inoltre il red carpet a Ennio Morricone

Everyday Parenting Tips: Ryan Reynolds nella commedia con mostri Universal 6 Agosto 2020 - 20:30

L'attore sarà un padre di famiglia alle prese con un'invasione di mostri nel film diretto dal regista di Paddington

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.