L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Trailer: Michelle Williams e Julianne Moore nel remake di Dopo il matrimonio

Trailer: Michelle Williams e Julianne Moore nel remake di Dopo il matrimonio

Di Marco Triolo

Dopo il matrimonio, film di Susanne Bier uscito nel 2006, rivive nel remake americano interpretato da Michelle Williams e Julianne Moore. E ora possiamo vedere un trailer del film, presentato quest’anno al Sundance Film Festival.

Michelle Williams interpreta la direttrice di un orfanotrofio a Calcutta, che si reca a New York per incontrare Theresa, una misteriosa benefattrice. Il loro incontro però scatenerà una serie di eventi e riporterà a galla segreti del passato.

Il cast di After the Wedding include Billy Crudup, Abby Quinn, Will Chase, Doris McCarthy ed Eisa Davis. Alla regia e sceneggiatura troviamo Bart Freundlich, regista di The Rebound – Ricomincio dall’amore, Wolves – Il campione e di svariati episodi di Californication.

L’originale Dopo il matrimonio, scritto da Susanne Bier insieme ad Anders Thomas Jensen, aveva per protagonisti due uomini nei ruoli di Williams e Moore. I due erano Rolf Lassgård e Mads Mikkelsen, poi diventato una star con ruoli nella serie TV Hannibal, in Doctor Strange e Rogue One.

LA SINOSSI DI AFTER THE WEDDING

Isabel (Michelle Williams) ha dedicato tutta la sua vita a lavorare con i bambini in un orfanotrofio di Calcutta. Theresa (Julianne Moore) è la ricca proprietaria di una società mediatica, che vive con il marito artista Oscar (Billy Crudup) e i loro figli gemelli a New York. Quando a Isabel giunge voce che Theresa intende investire venti milioni di dollari nell’orfanotrofio, attualmente in seri problemi finanziari, parte alla volta di New York per incontrarla. Theresa la invita al matrimonio di sua figlia, dove Isabel riconosce in Oscar l’uomo con cui si era lasciata molto tempo prima. Le cose si complicano ulteriormente quando Isabel inizia a sospettare di non essere stata convocata per caso.

Fonte: FirstShowing

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Downton Abbey: Tutto ciò che bisogna sapere prima di vedere il film 23 Ottobre 2019 - 19:56

Fra ritorni, possibilità di un sequel e nuovi arrivi, ecco tutto ciò che dovreste sapere prima di vedere il film tratto dalla serie Downton Abbey!

One Piece: STAMPEDE – Il Film | Tutto quello che bisogna sapere 23 Ottobre 2019 - 19:36

Domani One Piece: STAMPEDE – Il Film arriverà ufficialmente nelle sale italiane: ecco tutto ciò che dovremmo sapere prima della visione!

Scarlett Johansson non ha dubbi sulla sorte di Natasha dopo Endgame 23 Ottobre 2019 - 19:15

Nonostante alcuni fan cerchino di convincerla che Natasha Romanoff sia ancora viva in una dimensione parallela, Scarlett Johansson non ha dubbi sulla sorte finale dell'eroina.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – UFO 23 Ottobre 2019 - 12:00

UFO, la storia di come il papà dei Thunderbirds ha immaginato un futuro pieno di parrucche viola.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.