L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dark Phoenix – Halston Sage è Dazzler in una foto di backstage

Dark Phoenix – Halston Sage è Dazzler in una foto di backstage

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: X-Men, la vera storia di Fenice Nera

Da anni si parlava dell’introduzione di Dazzler nei film degli X-Men, ma la popstar mutante è apparsa in carne e ossa solo nell’ultimo capitolo della saga, il cui insuccesso è stato ormai certificato.

Comunque, dopo la citazione in una scena tagliata di X-Men: Apocalisse, la scintillante Alison Blair ha fatto un cameo in Dark Phoenix con il volto di Halston Sage, attrice nota per Un weekend da bamboccioni 2, Cattivi vicini, Città di carta, Piccoli brividi, Manuale scout per l’apocalisse zombie, Prima di domani e la serie The Orville. L’abbiamo vista anche nel videoclip di Emeli Sandé: Dazzler anima la festa degli studenti dopo il rientro degli X-Men dallo spazio, convertendo la musica in raggi luminosi.

Ebbene, ora Halston Sage svela una foto di backstage che ci permette di vedere la sua Dazzler da vicino, con tanto di trucco azzurro attorno agli occhi, proprio come nei fumetti. Troverete lo scatto qui di seguito.

La foto

Visualizza questo post su Instagram

#dazzler #darkphoenix

Un post condiviso da Halston Sage (@halstonsage) in data:

La sinossi ufficiale

In DARK PHOENIX, gli X-MEN affrontano il nemico più formidabile e potente: un membro della squadra, Jean Grey. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean resta quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma anche molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di sé, Jean scatena i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Perdendo il controllo, mentre fa del male alle persone che ama di più, Jean comincia a sbrogliare il tessuto che tiene insieme gli X-Men. Ora, con la famiglia che sta crollando, devono trovare un modo per restare uniti… non solo per salvare l’anima di Jean, ma anche il nostro pianeta da una stirpe aliena che vuole sfruttare questa forza come un’arma e governare la galassia.

Il cast

Il cast di X-Men: Dark Phoenix – ambientato negli anni Novanta – è ricchissimo: tornano infatti James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Sophie Turner (Jean Grey), Nicholas Hoult (Bestia), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Evan Peters (Quicksilver) e Lamar Johnson. A loro si è aggiunta Jessica Chastain nel ruolo di antagonista.

LEGGI ANCHE:

Simon Kinberg si assume le sue responsabilità per il flop di Dark Phoenix

La recensione di Dark Phoenix

Il finale di Dark Phoenix avrebbe dovuto includere gli Skrull

Simon Kinberg spiega i cambiamenti di Dark Phoenix rispetto al fumetto

Il finale di Dark Phoenix è stato cambiato perché simile a un altro cinecomic

Una seconda chance per Fenice Nera

Il copione di Simon Kinberg s’ispira al celebre arco narrativo di Fenice Nera, già mostrata in X-Men 3, dove però si esprimeva solo in una deludente trama collaterale. Un accenno a questa evoluzione malvagia di Jean Grey (Sophie Turner) è stato fatto nell’epilogo di X-Men: Apocalisse, quando Jean ha sbloccato l’aura di Fenice per sconfiggere Apocalisse. La potentissima entità cosmica nota come Fenice Nera prenderà il controllo dell’eroina, corrompendone le azioni e il punto di vista.

Fenice Nera è uno dei personaggi più potenti dell’Universo Marvel. Si tratta di un’entità cosmica che abita il corpo di Jean e innesca la cosiddetta Saga di Fenice Nera, pubblicata su Uncanny X-Men fra il gennaio e l’ottobre del 1980, scritta da Chris Claremont con i disegni di Dave Cockurm e John Byrne. Da tempo, i fan sperano di vederla trasposta al cinema in maniera adeguata, poiché rappresenta un capitolo fondamentale nella mitologia dei mutanti.

Le musiche sono di Hans Zimmer.

Fonte: ComicBookMovie

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Serpent dal 2 aprile su Netflix, il trailer della serie sul serial killer Charles Sobhraj 5 Marzo 2021 - 20:30

Ispirata a eventi reali, The Serpent narra la storia del truffatore seriale Charles Sobhraj e degli straordinari tentativi di assicurarlo alla giustizia.

WandaVision – Le conseguenze del finale della serie 5 Marzo 2021 - 20:00

WandaVision è appena terminata, ma lascia dietro di sé molte trame ancora aperte: ecco alcuni spunti sul probabile futuro del Marvel Cinematic Universe!

House of Gucci: lo strano caso dei tamponi positivi e negativi sul set di Ridley Scott 5 Marzo 2021 - 19:45

La produzione sta girando nei pressi di Aosta. Due diversi laboratori hanno analizzato trenta tamponi e raggiunto conclusioni opposte

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.