Condividi su

09 giugno 2019 • 15:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Chernobyl: la serie HBO ha aiutato il turismo, prenotazioni aumentate del 40%

Nell’ultimo periodo si è molto parlato di Chernobyl, la miniserie targata HBO e Sky Television. E questo ha avuto le sue ripercussioni anche sul turismo...
0

Nell’ultimo periodo si è molto parlato di Chernobyl, la miniserie targata HBO e Sky Television creata e scritta da Craig Mazin e diretta da Johan Renck. Come suggerisce il titolo, lo show si ispira al disastro di Černobyl’, avvenuto nel 1986, soffermandosi sui motivi e le colpe dietro la tragedia e dando spazio agli eroi che hanno contribuito a non rendere questo disastro ancora più grande.

Critica a pubblico hanno apprezzato il risultato e la serie si è subito confermata come una delle più acclamate di tutti i tempi. E questo ha avuto le sue ripercussioni anche sul turismo. Secondo quanto riportato da Reuters, il turismo a Černobyl’ è notevolmente aumentato dopo la messa in onda della serie.

Chernobyl ha aiutato il turismo

La SoloEast, tra le più importanti compagnie che organizzano tour nel luogo del disastro, ha registrato un incremento dei turisti pari al 30% rispetto a maggio 2018 e le prenotazioni nei mesi di giugno, luglio e agosto sono aumentate del 40%.

Chernobyl vede nel cast Jared Harris, nel ruolo del protagonista Valery Legasov, lo scienziato sovietico scelto dal Cremlino per indagare sull’incidente. Il debutto in Italia è previsto su Sky Atlantic per il 10 giugno.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *