L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Chernobyl: i Comunisti di Russia vogliono vietare la serie nel loro paese

Chernobyl: i Comunisti di Russia vogliono vietare la serie nel loro paese

Di Filippo Magnifico

La Russia continua a dichiarare guerra a Chernobyl, la miniserie targata HBO e Sky Television creata e scritta da Craig Mazin e diretta da Johan Renck. Come sappiamo, il Cremlino non si è dimostrato particolarmente contento del modo in cui il disastro di Černobyl’ avvenuto nel 1986 è stato rappresentato e sta già preparando il contrattacco, con la realizzazione di una personale versione di Chernobyl che proporrà al suo pubblico un’altra verità. Ma non è tutto.

I Comunisti di Russia contro Chernobyl

I Comunisti di Russia, un partito politico russo di ispirazione marxista-leninista (da non confondere con il più grande e potente Partito Comunista della Federazione Russa), hanno chiesto al Roskomnadzor, il servizio federale che si occupa della supervisione della comunicazione di massa, di bloccare l’accesso locale alla miniserie.

È stato inoltre chiesto di fare causa per diffamazione contro lo sceneggiatore, il regista e i produttori, per aver “trasformato una tragedia in un soggetto di manipolazione ideologica, demonizzando il regime Sovietico e il popolo Sovietico“. Da sottolineare che Sergey Malinkovich, tra i membri del partito, ha comunque ammesso che la ricostruzione della dei momenti chiave del disastro e la cronologia degli aventi risulta corretta.

Il Roskomnadzor ha detto di non avere ancora ricevuto una richiesta ufficiale, ma verrà esaminata e presa in considerazione nel momento in cui sarà inoltrata. Per il momento è tutto, come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

LEGGI ANCHE: Chernobyl: la serie HBO ha aiutato il turismo, prenotazioni aumentate del 40%

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il film di Breaking Bad è già stato girato, parola di Saul Goodman 22 Agosto 2019 - 21:30

Bob Odenkirk ha rivelato che le riprese del film Netflix si sono concluse in gran segreto

Paul Rudd e… Paul Rudd nelle prime immagini di Living With Yourself, la nuova serie Netflix 22 Agosto 2019 - 21:15

Paul Rudd è il (doppio) protagonista di Living With Yourself, una nuova serie comedy targata Netflix creata da Timothy Greenberg. Ecco le prime immagini.

Homecoming – Trovato il regista della seconda stagione 22 Agosto 2019 - 20:30

La seconda stagione della serie Amazon Homecoming ha trovato il suo regista. Si tratta di Kyle Patrick Alvarez, regista di The Standford Prison Experiment e di alcuni episodi della serie Netflix Tredici.

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.