L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office – Vittoria schiacciante per La città incantata contro Toy Story 4?

Box Office – Vittoria schiacciante per La città incantata contro Toy Story 4?

Di Marlen Vazzoler

Un’interessante scontro si sta tenendo al box office cinese questa settimana, tra la pellicola in 3D Toy Story 4 della Disney/Pixar e il film disegnato a mano La città incantata (2001) dello studio Ghibli.

Inizialmente le due pellicole erano partite testa a testa, ma per la metà del pomeriggio a Beijing i dati erano decisamente a favore della pellicola giapponese. Alle 2p.m. Spirited Away aveva incassato 4.7 milioni $ contro gli 1.5 milioni di Toy Story 4. Un sorpasso del film americano sembra difficile a questo punto, visto il maggior aumento del numero di schermi della pellicola giapponese, per rispondere alla domanda degli spettatori.

Dopo decadi di pirateria, l’uscita nelle sale

In passato i film giapponesi hanno avuto problemi nell’accedere nel mercato cinese, a causa delle tensioni politiche tra Tokyo e Beijing, ma un recente disgelo nelle relazioni diplomatiche ha permesso allo studio Ghibli di distribuire per la prima volta le sue pellicole in Cina.
Nel frattempo decenni di pirateria hanno contribuito a costruire una solida fan base.

Lo scorso dicembre erano state testate le acque con Il mio vicino Totoro (1993) che ha incassato 25.8 milioni $. Questo dato ha incoraggiato lo studio Ghibli a ridistribuire La città incantata in collaborazione con il distributore China Film Group.

La prima volta di Toy Story

Nessuno dei precedenti Toy Story è stato distribuito nelle sale cinesi. Tra il 1994 e il 1999, quando sono usciti i 2 film, il territorio cinese non aveva alcun appeal economico. Quando nel 2010 è uscito Toy Story 3, il box office cinese stava cominciando a crescere e stava diventando un mercato chiave nella distribuzione globale.
Se Toy Story 4 avrà un buon risultato in Cina, la Disney potrebbe considerare una ridistribuzione.

Le previsioni per il mercato americano prevedono un debutto tra i 150-200 milioni di $, nel frattempo giovedì sera la pellicola ha incassato 12 milioni $, la seconda miglior anteprima per un lungometraggio animato dopo Gli Incredibili 2 (18.5 milioni $).

Fonti THR, Deadline

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Stranger Things fa parte del Marvel Cinematic Universe? 22 Febbraio 2020 - 20:05

Possibile che le avventure di Hopper, Joyce, Unidici e di tutti i personaggi di Stranger Things siano ambientate nel Marvel Cinematic Universe? Ecco i punti principali di questa teoria!

T.S. Nowlin co-sceneggerà Bright 2 22 Febbraio 2020 - 19:00

Lo sceneggiatore di Maze Runner e Pacific Rim, T.S. Nowlin co-sceneggerà Bright 2 per David Ayer. Le riprese potrebbero cominciare questa estate

Candyman: in arrivo il trailer del film prodotto da Jordan Peele, i primi dettagli 22 Febbraio 2020 - 17:00

A quanto pare il trailer del nuovo Candyman prodotto da Jordan Peele arriverà la prossima settimana...

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.