L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Black Widow: In arrivo la resurrezione di Natasha Romanoff?

Black Widow: In arrivo la resurrezione di Natasha Romanoff?

Di Andrea Suatoni

La morte della Vedova Nera in Avengers: Endgame è stato uno dei momenti più drammatici della pellicola dei fratello Russo: i fan erano pronti da mesi a salutare personaggi come Captain America o Iron Man (il cui addio da parte dei fan è stato comunque dolorosissimo), ma la morte di Natasha Romanoff a metà film è stata davvero un inaspettato fulmine a ciel sereno.

Per il personaggio interpretato da Scarlett Johansson pare non ci siano possibilità di un ritorno in scena: la sua morte è avvenuta tramite leggi mistiche/fisiche impossibili da piegare, tramite il vero e proprio scambio della sua anima con la Gemma dell’Anima custodita sul pianeta Vormir dal Teschio Rosso (o da ciò che in cui egli si è “evoluto”).
Sappiamo però che un film sul personaggio è attualmente in lavorazione, con una data d’uscita ancora incerta (per alcuni potrebbe coincidere con il Maggio 2020) ed una trama incentrata sul passato della Vedova. Oppure no?

Scarlett Johansson

ORIGIN STORY?

Per anni i fan hanno sperato nella narrazione delle origini di Natasha Romanoff, solamente lasciate intuire direttamente in Avengers ed in Avengers: Age of Ultron ed anche in parte indirettamente nella serie ABC Agent Carter. Alcuni rumor vorrebbero quindi la storia di una giovanissima Vedova Nera in formazione, altre insistenti voci vedono la pellicola essere invece ambientata negli anni ’90, mentre altri ancora giurano che il film tratterà sotto il profilo della spy-story il fenomeno del Millenium Bug (datando il film quindi a cavallo fra il 1999 ed il 2000).

Ancora, notizie dell’ultim’ora vorrebbero infine un’ambientazione più moderna, con una storia a cavallo della guerra civile dei supereroi mostrata in Captain America: Civil War: a complicare il tutto infatti sono arrivate proprio in questi giorni alcune foto rubate dal set che presentano dei particolari “temporali” non in linea con nessuna delle ipotesi precedenti.

POST CIVIL WAR?

Gli scatti in questione (ne riportiamo uno qui sopra) vedono una scena d’azione con Scarlett Johansson protagonista a bordo di un’automobile moderna, precisamente una BMW 5 Series Touring Wagon del 2017. Ciò dovrebbe bastare a datare la pellicola nel post Civil War, probabilmente quindi prima di Avengers: Infinity War.
E’ probabilissimo che la trama, in un alternarsi di flashback e ritorni al presente, riesca a raccontarci sia scorci del passato di Natasha che ad impostare una nuova avventura nel presente dove possano, perché no, comparire per almeno un cameo gli altri personaggi degli Avengers. Stando così le cose, tutto tornerebbe: il film in arrivo sarebbe quindi un “prequel” delle avventure della Vedova Nera, che magari con il pretesto di un ritorno dal passato potrebbe raccontarci le sue origini prendendo le mosse da un’avventura recente vissuta prima della sua morte.

Black Widow film

LA CAPIGLIATURA DI NATASHA

Ma c’è un ma. Si tratta in realtà di un particolare tecnico che potrebbe non avere significato, ma la capigliatura di Natasha Romanoff nella foto in questione, così come in tutte le numerose foto dal set che abbiamo visto finora, non è in linea con la rigida timeline nella quale abbiamo appena incasellato il film.
La capigliatura completamente rossa della Vedova è cambiata dopo Captain America: Civil War, in vista del nuovo status di “fuggitiva” dell’eroina (come testimoniato anche dai fumetti che hanno preceduto il film): nella pellicola in arrivo risultano però sempre diversi da come avrebbero dovuto essere in una qualsiasi delle diverse “fasi” di Natasha dal 2017 (prendiamo come “base” l’anno di produzione dell’auto riportata sopra) fino alla sua scomparsa.

Un dettaglio che potrebbe essere spiegato in molti modi diversi: un temporaneo ritorno alle origini, un errore di tempistiche in seno alla produzione o un più semplice step produttivo (il colore dei capelli di Natasha potrebbe cambiare da qui all’arrivo nelle sale: come abbiamo visto, anche nei trailer di Avengers: Endgame la sua capigliatura è stata al centro di varie discussioni, salvo poi scoprire che trailer e scene differivano vistosamente).

La fantasia dei fan ha però elaborato, sulla base di questo dettaglio, una teoria riguardante il ritorno della Vedova Nera: impossibile immaginarne le modalità, ma la nuova capigliatura completamente rossa della Romanoff, che con le informazioni finora in nostro possesso crea sostanzialmente un paradosso nella timeline, potrebbe testimoniare un ritorno in scena dell’eroina, facendo quadrare il tutto ed ambientando la pellicola al presente del Marvel Cinematic Universe, post Endgame e magari anche post Spider-Man: Far From Home, quindi fra il 2023 ed il 2024. In questo caso, la BMW del 2017 risulterebbe un modello di auto semplicemente un po’ datato, ma passibilissimo di essere utilizzato in scena.
Una teoria sicuramente dalle basi molto aleatorie e per alcuni versi quasi campata in aria, ma con il Marvel Cinematic universe, mai dire mai…

Il cast

Oltre a Scarlett Johansson, del cast fanno parte anche Florence Pugh (nel ruolo di Yelena Belova), David Harbour,Rachel Weisz, O-T Fagbenle e Ray Winstone.

La trama

Non ci sono dettagli specifici, ma pare che Black Widow sarà “una storia dall’ambientazione internazionale incentrata su Natasha Romanoff, la spia e assassina che è stata addestrata dal KGB prima di fuggire dal suo controllo, diventando un’agente dello S.H.I.E.L.D. e un membro degli Avengers“. Un casting call ha rivelato che l’antagonista maschile sarà un uomo sui quarant’anni, e secondo alcuni potrebbe trattarsi di Taskmaster o Guardiano Rosso, ma sono soltanto ipotesi prive di certezza.

Nel film potrebbero comparire anche altri personaggi del Marvel Cinematic Universe, tra cui Bucky / Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), personaggio con cui Vedova Nera condivide alcuni trascorsi.

LEGGI ANCHE:

Kevin Feige dice che Black Widow risponderà a domande inaspettate

Altre foto dal set di Black Widow con Scarlett Johansson

Scarlet Johansson nelle foto dal set di Black Widow

Iniziate le riprese di Black Widow, ecco le prime foto dal set

Black Widow sarà ambientato dopo Civil War?

Anche O-T Fagbenle nel cast di Black Widow

David Harbour e Rachel Weisz nel cast di Black Widow

Florence Pugh nel cast di Black Widow

Kevin Feige nega che Black Widow sarà R-rated

Ned Benson ha riscritto Black Widow

Kate Shortland dirigerà Black Widow

Jac Schaeffer per la sceneggiatura di Black Widow

Regia e sceneggiatura

La regia del film è stata affidata a Cate Shortland, nota per Somersault, Lore e Berlin Syndrome. La sceneggiatura è stata scritta da Jac Schaeffer (TiMER, Olaf’s Frozen Adventure, Nasty Women, Captain Marvel, Vision and the Scarlet Witch), mentre Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby) è autore dell’ultima stesura. Il direttore della fotografia è Rob Hardy.

 

Black Widow

 

Fonte: ComicBookMovie

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Riley Keough sarà protagonista della serie Apple Daisy Jones & The Six 19 Novembre 2019 - 0:04

A dirigere lo show sarà Niki Caro, regista del prossimo Mulan.

Aaron Eckhart nel thriller Ambush, ambientato durante la Guerra del Vietnam 18 Novembre 2019 - 23:20

La storia racconterà di una missione suicida sotto i piedi del nemico...

Marvel’s Runaways finirà con la Stagione 3 a Hulu 18 Novembre 2019 - 22:59

Si chiude un altro capitolo dell'era di Jeph Loeb.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – NYPD – New York Police Department 14 Novembre 2019 - 12:00

NYPD - New York Police Department, il poliziesco che ha cambiato volto al poliziesco. Grazie (anche) a un paio di chiappe.

7 cose che forse non sapevate su Babil Junior 12 Novembre 2019 - 12:15

La parentela con Mazinga e JoJo (o Akira) e altre curiosità su Babil Junior!

StreamWeek: su Apple Tv + arrivano See, The Morning Show e For All Mankind 11 Novembre 2019 - 18:01

Nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming, ci concentriamo su Apple TV+.