L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Black Mirror e le foto di Miley Cyrus che sono state fraintese dalla stampa italiana

Black Mirror e le foto di Miley Cyrus che sono state fraintese dalla stampa italiana

Di Filippo Magnifico

Nel cast della quinta stagione di Black Mirror, da poco sbarcata su Netflix (QUI trovate la nostra recensione), troviamo Miley Cyrus. L’attrice e cantante interpreta Ashley O, una pop-star tormentata, nell’episodio Rachel, Jack and Ashley, Too.

E dato che Black Mirror, a partire dal primo episodio, si è sempre dimostrato uno show in grado di riflettere la nostra contemporaneità, la Cyrus ha deciso di regalare un po’ di spazio al suo personaggio anche nella vita reale. Il suo account Twitter ora risponde al nome di Ashley O e contiene alcune foto del suo personaggio. In questi giorni, insomma, è Ashley a parlare con il suo pubblico e non Miley.

Tra le tante immagini pubblicate una in particolare è riuscita a mandare in tilt la stampa italiana. Mostra l’attrice a letto, con una cannula al naso. Un malore improvviso? No, si tratta semplicemente di un riferimento all’episodio in questione e la cosa è confermata anche dalle parole che accompagnano l’immagine, che fanno riferimento ad un’improvvisa reazione allergica ai crostacei.

Uno scherzo, insomma. Un tentativo di superare il confine del piccolo schermo e rendere reale Black Mirror. Ma non tutti sembrano averlo capito.
Lo dimostrano alcuni articoli pubblicati dalla stampa italiana. Anche nomi autorevoli come Il Giornale hanno frainteso la foto e hanno pensato che Miley Cyrus fosse stata colta da malore. Ecco alcuni screenshot.

Miley Cyrus malata? No, si tratta del lancio promozionale di Black Mirror

Per chi non lo sapesse, Black Mirror è una serie antologica che sfrutta gli strumenti della fantascienza, della distopia e della satira sociale per esplorare le problematiche relative all’invadenza della tecnologia nella nostra vita quotidiana, offrendo sempre un punto di vista inedito sul presente, ma traslandolo in forma allegorica.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Prodigy – Il cast e le prime immagini della nuova serie animata 14 Giugno 2021 - 20:46

Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso le prime immagini dei protagonisti di Star Trek: Prodigy, la nuova serie animata creata dagli sceneggiatori di Trollhunters.

The Holdovers: Paul Giamatti e Alexander Payne di nuovo insieme dopo Sideways 14 Giugno 2021 - 20:45

Attore e regista lavoreranno a una commedia ambientata in una scuola secondaria privata del New England durante le Feste natalizie del 1970

Videogame News: Speciale E3 e Summer Game Fest 14 Giugno 2021 - 20:30

Una valanga di novità per gli amanti dei videogiochi direttamente dall'E3 e dalla Summer Game Fest (e non solo): ecco l'appuntamento settimanale con le nostre news!

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.