L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Wonder Woman 1984 – Patty Jenkins spiega la scelta dell’anno

Wonder Woman 1984 – Patty Jenkins spiega la scelta dell’anno

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Patty Jenkins è entusiasta di Wonder Woman 1984 e si è pentita del rinvio

Come recita il titolo, Wonder Woman 1984 sarà ambientato in un anno molto specifico, e la regista Patty Jenkins ha spiegato a Deadline i motivi di tale scelta.

Quando si parla di 1984 viene subito in mente il romanzo distopico di George Orwell, ma le ragioni sono più legate alla storia contemporanea:

Tutto ciò che posso dire è che il 1984 stesso è certamente molto evocativo nel film, e riecheggia nel nostro presente. Ho scelto il 1984 per una ragione molto specifica. Credo sia stato l’apice del successo degli anni Ottanta, prima che il mercato diventasse un po’ più complicato con il procedere del decennio. È stato praticamente il vertice assoluto. Un momento davvero incredibile. Penso ci sia qualcosa, negli eccessi di quel periodo, che si possa collegare al momento in cui ci troviamo oggi, quindi è ambientato in quell’anno per una ragione. È tutto ciò che posso dire.

Possiamo quindi immaginare che il cinecomic affronterà (o quantomeno citerà) gli eccessi e l’edonismo di quell’epoca, forse mettendoli in relazione con l’avventura di Diana (Gal Gadot) e la genesi di Cheetah (Kristen Wiig).

Vi ricordo che Wonder Woman 1984 arriverà nelle sale il 4 giugno 2020.

Wonder Woman 1984

La trama

Nel film, Diana (Gal Gadot) dovrà vedersela con Barbara Ann Minerva alias Cheetah (Kristen Wiig), sorta di versione corrotta e antecedente di Wonder Woman: posseduta dalla Dea della Caccia, Cheetah è un ibrido tra una donna e un ghepardo, dotata di velocità, riflessi, forza e sensi sovrumani, oltre che di artigli capaci di tagliare praticamente ogni materiale.

Per il resto, sappiamo che la storia sarà ambientata negli anni Ottanta, durante gli ultimi scampoli della Guerra Fredda, e che nel cast ci saranno anche Natasha Rothwell, Ravi Patel, Gabriella Wilde e Soundarya Sharma.

LEGGI ANCHE:

Patty Jenkins svela una nuova foto di Wonder Woman 1984

Un poster vintage di Wonder Woman 1984 dal CinemaCon

Charles Roven dice che Wonder Woman 1984 non sarà un sequel

Patty Jenkins rivela che il terzo Wonder Woman si svolgerà nel presente

Patty Jenkins parla dell’ambientazione e del ritorno di Steve Trevor in Wonder Woman 1984

Nuovi rumor spiegano il ritorno di Steve Trevor in Wonder Woman 1984

Gal Gadot annuncia la fine delle riprese di Wonder Woman 1984

Pedro Pascal sarà Maxwell Lord?

Prima foto ufficiale di Pedro Pascal in Wonder Woman 1984

Gal Gadot visita un ospedale pediatrico in costume da Wonder Woman

Prima foto ufficiale di Kristen Wiig in Wonder Woman 1984

Gal Gadot con il costume nella foto ufficiale di Wonder Woman 1984

Le prime foto ufficiali di Wonder Woman 1984

Wonder Woman 1984

Regia e cast

Com’è noto, la regia di Wonder Woman 1984 è curata nuovamente da Patty Jenkins. Hans Zimmer è stato incaricato di scrivere la colonna sonora. Vi ricordo che il primo Wonder Woman ha guadagnato 821 milioni di dollari in tutto il mondo.

Nel cast figuravano Gal Gadot nel ruolo di Diana Prince e Chris Pine (Star Trek) nei panni del capitano Steve Trevor, oltre a Robin Wright (House of Cards), Connie Nielsen (Il Gladiatore), Danny Huston (X-Men Origins: Wolverine), Ewen Bremner (Exodus: Dei e Re), Saïd Taghmaoui (American Hustle), Elena Anaya (La pelle che abito) e Lucy Davis (Shaun of the Dead). David Thewlis interpretava l’antagonista, Ares.

Fonte: Syfy.com (via Heroic Hollywood)

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women Talking: Rooney Mara e Claire Foy con Frances McDormand nel film di Sarah Polley 16 Giugno 2021 - 21:30

Ecco il cast dell'adattamento di Donne che parlano, il romanzo di Miriam Toews incentrato su una serie di violenze sessuali in una remota comunità religiosa

Dopo Loki, tutte le serie originali Disney+ usciranno il mercoledì 16 Giugno 2021 - 20:45

Il successo del primo episodio di Loki ha spinto la piattaforma a cambiare strategia per quanto riguarda il lancio delle sue serie originali

Too Hot To Handle: il trailer della stagione 2, dal 23 giugno su Netflix 16 Giugno 2021 - 20:44

Too Hot to Handle tornerà su Netflix il 23 giugno con la stagione 2. Ecco il trailer ufficiale!

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.