L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Swamp Thing: il Full Trailer della serie DC Universe, in arrivo il 31 maggio

Swamp Thing: il Full Trailer della serie DC Universe, in arrivo il 31 maggio

Di Filippo Magnifico

DC Universe ha diffuso il full trailer di Swamp Thing, la nuova serie in arrivo il 31 maggio sulla piattaforma della Warner Bros.

Il full trailer di Swamp Thing

Swamp Thing è basata sull’eponimo personaggio di Len Wein (scomparso nel 2017) e Berni Wrightson, la cui prima apparizione risale a House of Secrets n° 92 del 1971. Lo show non avrà legami con gli altri prodotti in live action di DC Universe, ovvero Titans, Doom Patrol, e Stargirl.

Il cast e la produzione

Per quanto riguarda il cast, sappiamo che Crystal Reed è stata scritturata per il ruolo di Abigail Arcane, mentre Andy Bean sarà Alec Holland. Maria Sten interpreterà Liz Tremayne, e Jennifer Beals presterà il volto allo sceriffo Lucilia Cable. Derek Mears interpreterà la creatura. Jeryl Prescott sarà Madame Xanadu. Will Patton interpreterà Avery Sunderland, e Virginia Madsen presterà il volto a sua moglie Maria Sunderland. Henderson Wade sarà Matt Cable; Kevin Durand interpreterà Floronic Man. Ci sarà anche RJ Cyler.

La produzione di Swamp Thing è curata da James Wan, mentre gli showrunner sono Mark Verheiden (Battlestar Galactica, Daredevil) e Gary Dauberman (It).

La sinossi

Abby Arcane, ricercatrice del Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie, ritorna nella sua città natale di Houma, Louisiana, per indagare su un mortale virus originato dalla palude. Durante la sua permanenza, Abby intreccia una sorprendente relazione con lo scienziato Alec Holland, che muore in tragiche circostanze. Ma quando Houma viene invasa da forze potenti, determinate a sfruttare le misteriose proprietà della palude per i propri fini, la ricercatrice scopre che la palude stessa cela mistici segreti, al contempo terrificanti e meravigliosi… e che l’amore della sua vita potrebbe non essere affatto morto.

Swamp Thing

Il personaggio è molto amato dai fan, soprattutto grazie alle gestioni di autori prestigiosi come Alan Moore, Brian K. Vaughan, Mark Millar e Scott Snyder. In seguito alla mutazione, Alec Holland diventa una sorta di pianta umanoide, fortissima e invulnerabile, capace di respirare sott’acqua, rigenerarsi e controllare la vegetazione. È stato già trasposto in live-action da Wes Craven nel film Il mostro della palude (1982), che ha generato un sequel nel 1989 e una serie tv all’inizio degli anni Novanta.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Marsh King’s Daughter: Ben Mendelsohn affianca Daisy Ridley 5 Maggio 2021 - 21:00

Il film, diretto da Neil Burger e tratto da un romanzo di Karen Dionne, arriverà in Italia con Lucky Red

Red Sonja: Hannah John-Kamen protagonista del film! 5 Maggio 2021 - 20:06

Hannah John-Kamen – vista in Ant-Man and the Wasp – sarà la protagonista di Red Sonja.

Blade: Marvel alla ricerca di un regista nero, la produzione rinviata a luglio 2022 5 Maggio 2021 - 19:32

Marvel sta esaminando la stessa lista della Warner per l'assunzione di un regista nero per il cinecomic Blade, con Mahershala Ali

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.