Condividi su

13 maggio 2019 • 20:30 • Scritto da Marco Triolo

Supergirl contro Lex Luthor nel trailer del finale della stagione 4

Si avvia a conclusione la quarta stagione di Supergirl e torna Lex Luthor
Supergirl
0

Il Lex Luthor di Jon Cryer è pronto a tornare nel finale di stagione di Supergirl, e stavolta ha intenzioni serie. L’ultimo episodio della quarta stagione si intitola The Quest for Peace, citazione del sottotitolo di Superman IV, dove Cryer interpretava il nipote di Lex Luthor. Ora possiamo vedere il promo della puntata, in cui la cugina di Superman e la sua nemesi si scontreranno…

L’episodio andrà in onda su The CW il 19 maggio. Il 14 maggio si concluderà The Flash, il 20 maggio Legends of Tomorrow. Tutte le serie dell’Arrowverse sono confermate per la prossima stagione, che vedrà anche l’ultima stagione di Arrow, la settima. In autunno debutterà la nuova serie dell’Arrowverse, Batwoman, interpretata da Ruby Rose.

LA SINOSSI DELL’EPISODIO FINALE DI SUPERGIRL

Lex Luthor (la guest star Jon Cryer) discende su Washington DC e convoca Lena (Katie McGrath) e Lillian Luthor (la guest star Brenda Strong) alla Casa Bianca. Supergirl (Melissa Benoist) capisce di avere un’ultima possibilità per fermare Lex e chiede aiuto al potere della stampa.

IL CAST DI SUPERGIRL

Il cast della serie è composto da Melissa Benoist nel ruolo di Kara Danvers/Supergirl, Mehcad Brooks in quello di James Olsen, Chyler Leigh nel ruolo di Alex Danvers, Jeremy Jordan in quello di Winslow “Winn” Schott, Katie McGrath nei panni di Lena Luthor, Jess Rath in quelli di Brainiac 5 e David Harewood nel ruolo di Hank Henshaw/J’onn J’onnz. Le new entry della quarta stagione sono Sam Witwer nei panni di Agent Liberty, Rhona Mitra nel ruolo di Mercy Graves e Bruce Boxleitner in quello del vice presidente Baker. Oltre ovviamente a Jon Cryer nei panni di Lex Luthor.

Il finale di stagione di Arrow andrà in onda in USA questa sera, 13 maggio. Qui ne potete vedere il promo.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *