L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man: Far From Home – La nostra analisi del nuovo trailer

Spider-Man: Far From Home – La nostra analisi del nuovo trailer

Di Andrea Suatoni

CLICCA QUI PER VEDERE IL NUOVO TRAILER DI SPIDER-MAN: FAR FROM HOME!

Rispettato il periodo “no-spoiler” che il Marvel Cinematic Universe si era prefissato, Sony ha rilasciato il nuovo trailer di Spider-Man: Far From Home, che chiarisce moltissimi aspetti della trama e dell’ambientazione del vero capitolo finale della Fase 3. Ecco di seguito la nostra analisi, ma attenzione: come dice Tom Holland all’inizio del trailer… Andate avanti solamente se avete già visto Avengers: Endgame!

DOPO ENDGAME

Il nuovo trailer chiarisce fin da subito l’ambientazione temporale del film: la morte di Iron Man è già avvenuta, quindi ci troviamo sicuramente dopo Avengers: Endgame. Peter, Happy e gli altri protagonisti del film dovranno far fronte non solo alla perdita del supereroe più rappresentativo degli Avengers, ma anche al ritorno di metà della popolazione mondiale dall’aldilà. Chi era scomparso nei 5 anni fra il primo ed il secondo schiocco? Chi era invece rimasto ed è andato avanti?

IL NUOVO IRON MAN

L’eredità di Iron Man verrà raccolta da Peter? Il suo nuovo costume da Iron Spider sembra dare una risposta affermativa: conoscendo Tony Stark, è del tutto lecito credere che il supereroe abbia lasciato più di un “piano di riserva post-mortem” dietro di sé, ed uno di questi potrebbe sicuramente riguardare non solo un nuovo costume, ma tutta una gamma di nuove super-attrezzature per Spider-Man.

STARK TOWER IN RISTRUTTURAZIONE

Avevamo già visto dietro i volteggi di Spider-Man la (ex) Stark Tower in ricostruzione/ristrutturazione, ma ora che possiamo dare una collocazione temporale al film, possiamo iniziare a fantasticare su chi ne sarà il nuovo proprietario: c’è chi è sicuro potrebbe rivelarsi essere il nuovo quartier generale dei Fantastici 4, chi la sede della Oscorp di Norman Osborn. E’ comunque improbabile che l’edificio rivesta un ruolo di una qualche importanza in Spider-Man: Far From Home: occhi aperti quindi per quella che potrebbe essere una ghiottissima easter egg.

CRUSHER HOGAN

Una easter egg è invece presente già nel trailer, relativamente al lottatore Crusher Hogan, che nei fumetti viene “usato” da Peter Parker per testare i suoi poteri (e vincere nel frattempo qualche soldo affrontandolo sul ring). E’ curioso che un manifesto con il suo nome venga mostrato proprio in una scena con Happy Hogan: che i due possano essere in qualche modo parenti nel Marvel Cinematic Universe?

IL MULTIVERSO

Spider-Man: Far From Home introdurrà il Multiverso nel MCU. Se ne era già accennato in Avengers: Endgame, ma ora tramite l’arrivo di Quentin Beck da una dimensione alternativa pare che non ci siano più dubbi. Considerando però che Mysterio nei fumetti è una abilissimo manipolatore e che in questa versione cinematografica pare anche poter godere di poteri magici (che potrebbero avergli reso noti gli “schiocchi” di Thanos ed Iron Man), l’idea che il tutto sia stato orchestrato da lui per chissà quale scopo (magari la gloria e la fama?) non riesce ad abbandonarci…

VERRAI CON NOI

D’altro canto, è pur vero che per ora dobbiamo prendere per buone le parole di Mysterio e di Nick Fury (che a quanto pare può godere dei mezzi di un’organizzazione paramilitare anche senza lo S.H.I.E.L.D.), che anticipa a Peter che dovrà andare con loro. Ma andare dove? Forse la battaglia si svolgerà nella realtà di Beck?
Inoltre, che fine hanno fatto tutti gli eroi della Terra? Difficile credere che ad uno sprovveduto Spider-Man non sarebbe stato preferibile un Doctor Strange o un Pantera Nera, considerando inoltre che in giro ci sono ancora Hulk, Scarlet, Falcon, Bucky, Occhio di Falco, War Machine, Ant-Man, Wasp, e moltissimi altri…

“E’ ABBASTANZA EVIDENTE”

In effetti, MJ ha ragione: difficile per i suoi amici non accorgersi che Peter è in realtà Spider-Man. Così come nei fumetti, MJ non “subisce” la rivelazione di Peter, bensì è l’opposto: d’altronde il nostro amichevole arrampicamuri non è mai stato un maestro nel nascondere la sua identità segreta…

RESPONSABILITA’

Gli Elementali, i nemici che bisognerà affrontare nel film, sono a suo dire una responsabilità di Quentin/Mysterio. Significa quindi che provengono dalla sua realtà? Oppure gli stanno dando la caccia per qualche motivo? La “teoria del complotto” vede in questa frase di Beck una sorta di invito a rimanere in disparte per Spider-Man, così che non possa accorgersi della finzione da lui intavolata…

GLI OCCHIALI

Il design degli occhiali di Peter vi sembra familiare? Questo perché sono praticamente identici a quelli di Tony Stark. Potrebbe essere solamente un omaggio (sia del film al personaggio, sia di Peter al suo mentore), ma è facile immaginare che potrebbe trattarsi di un altro degli upgrade tecnologici di Tony.

REALTA’ ALTERNATIVA?

La devastazione mostrata alla fine del trailer potrebbe essere il risultato del passaggio di uno degli Elementali… Oppure, seguendo una teoria più affascinante, appartenere all’universo alternativo dal quale Beck proviene. Se, come disse tempo fa Stephen Strange, la “nostra” è l’unica Terra del multiverso dove lo scontro fra Thanos e gli Avengers ha visto il primo uscirne sconfitto, quella di Mysterio potrebbe essere una realtà dove Thanos ha vinto, con chissà quali conseguenze.

La sinossi

Peter Parker ritorna in Spider-Man: Far From Home, il secondo capitolo della serie di Spider-Man: Homecoming! Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

Il cast

Jake Gyllenhaal interpreterà Mysterio, ma forse sarà introdotta anche Gwen Stacy, come dimostrano i provini della francese Louna Fournier e della lussemburghese Iris Haller. Michael Keaton tornerà nel ruolo di Adrian Tooms, alias l’Avvoltoio. Nel cast anche J.B. Smoove, Numan Acar e Zack Barack. Ci saranno inoltre Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Maria Hill (Cobie Smulders).

LEGGI ANCHE:

Qual è il significato del titolo di Spider-Man: Far From Home dopo Avengers: Endgame?

Nuova foto ufficiale e dettagli su Spider-Man: Far From Home

Kevin Feige rivela che Spider-Man: Far From Home chiuderà la Fase 3 del MCU

Due nuove foto di Spider-Man: Far From Home

Spidey gira l’Europa nei nuovi poster di Spider-Man: Far From Home

Tornerà anche Liz Allan in Spider-Man: Far From Home?

Zack Barack nel cast di Spider-Man: Far From Home: è il primo attore transgender in un blockbuster di supereroi

Jake Gyllenhaal spiega perché ha accettato il ruolo di Mysterio

Peter alla dogana italiana in una clip di Spider-Man: Far From Home

Il primo trailer di Spider-Man: Far From Home

10 cose che abbiamo imparato dal trailer di Spider-Man: Far From Home

Prima foto e primi dettagli per Spider-Man: Far From Home

Sony mette in mostra i nuovi costumi di Spider-Man: Far From Home

Tom Holland porta il nuovo costume di Spider-Man: Far From Home da Jimmy Kimmel

La recensione di Spider-Man: Homecoming

Regia e sceneggiatura

Alla regia di Spider-Man: Far From Home c’è ancora Jon Watts, mentre la sceneggiatura è curata da Chris McKenna ed Erik Sommers (noti soprattutto per Community, LEGO Batman: Il film, Spider-Man: Homecoming, Jumanji: Benvenuti nella giungla e Ant-Man and the Wasp). Le musiche sono di Michael Giacchino.

Volti noti

Nel cast rivedremo Tom Holland (Peter Parker / Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Zendaya Coleman (Michelle), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori (Flash Thompson) e Michael Mando (Mac Gargan / Scorpione). Non sappiamo se Jennifer Connelly presterà ancora la voce a Karen.

 

Spider-Man: Far From Home

 

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il Principe Cerca Moglie 2: prime foto dal set con Eddie Murphy e Arsenio Hall 25 Agosto 2019 - 17:44

Sono iniziate ad Atlanta le riprese del sequel de Il Principe Cerca Moglie ed ecco che arrivano le prime foto dal set con Eddie Murphy, Arsenio Hall e due new entry nel cast: Leslie Jones e Tracy Morgan.

The Suicide Squad – Steve Agee doppierà King Shark 25 Agosto 2019 - 17:18

Steve Agee doppierà King Shark in The Suicide Squad, il seguito del film di David Ayer diretto da James Gunn

The Mandalorian e le altre serie Disney+ usciranno settimanalmente 25 Agosto 2019 - 16:00

Al contrario di Netflix, Prime Video e altre piattaforme streaming, le serie originali di Disney+ usciranno a cadenza settimanale.

Yado – Red Sonja (FantaDoc) 22 Agosto 2019 - 14:49

La storia di Yado (Red Sonja) con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger: come una certa modella danese si è ritrovata a portare sulle spalle l'eredità di Conan il barbaro. Morendo di freddo in Abruzzo.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.