L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man: possibile crossover con Venom all’orizzonte?

Spider-Man: possibile crossover con Venom all’orizzonte?

Di Matioski

Il nuovo trailer di Spider-Man: Far From Home sta facendo discutere i fan di tutto il mondo. Qual è l’oggetto principale di speculazioni e teorie? Ovviamente, il Multiverso.

Per chi fosse a digiuno di termini propri della narrativa fumettistica e sci-fi, il Multiverso implica l’esistenza di numerose Terre parallele, distinte da differenze grandi e piccole. Per intenderci, se sulla Terra principale del Marvel Cinematic Universe abbiamo conosciuto gli Avengers come grandi eroi, su un’altra Terra il gruppo composto da Iron Man e soci potrebbe far parte della schiera dei cattivi.

Entrando più nello specifico, nel trailer vediamo Nick Fury dichiarare che Mysterio, il personaggio interpretato da Jake Gyllenhaal, proviene proprio da una di queste Terre parallele. Piccolo dettaglio: nei fumetti Mysterio è noto per essere il Signore delle Illusioni, un maestro manipolatore capace di ingannare Spider-Man in numerose circostanze. Il Multiverso potrebbe, dunque, essere soltanto una macchinazione?

E’ stato Jon Watts, il regista della pellicola, a chiarirci le idee, affermando che il Multiverso è una realtà concreta con cui Spidey dovrà fare i conti (potete leggere la dichiarazione qui).

Una risposta, quella di Jon Watts, che crea soltanto nuovi quesiti. Quali sono le possibilità del Multiverso? I Fantastici 4 potrebbero provenire da una Terra parallela? L’esistenza di numerose Terre potrebbe giustificare la comparsa degli X-Men nel Marvel Cinematic Universe? Questi X-Men sarebbero interpretati dagli stessi attori di Casa Fox?

Queste le domande più quotate. Eppure, nel sottobosco della Rete, un altro spunto interessante si muove: il Multiverso potrebbe giustificare un cross-over tra Spider-Man e Venom?

E’ stato dichiarato più volte che il simbionte, e gli altri personaggi del pantheon del ragnetto di proprietà Sony (come Morbius), non fanno parte del Marvel Cinematic Universe. Non a caso, in Venom non è ravvisabile alcun collegamento con l’arazzo dipinto da Kevin Feige.

Eppure, una dichiarazione rilasciata da Amy Pascal, ai tempi produttrice Sony, durante la campagna marketing di Spider-Man: Homecoming, acquista nuovo senso alla luce dei recenti avvenimenti:

Spider-Man vive felicemente nel posto che gli spetta di diritto, ovvero l’Universo Marvel. Queste sono le basi, le fondamenta. Gli altri film che Sony svilupperà, in relazione a questo Spider-Man, sono ambientati in un mondo separato. Anche se non vedrete i personaggi Sony nel Marvel Universe, fanno parte della stessa realtà.

Il video dell’intervista:

Dunque: mondo separato, ma stessa realtà. Peraltro, la stessa Amy Pascal non ha mai negato la possibilità di vedere interagire Spidey e Venom, spesso prendendo in contropiede Kevin Feige nel corso di numerose interviste.

Certo, ci troviamo nel campo della mera speculazione. Ma Venom è stato un successo inaspettato ai botteghini, e la collaborazione tra Sony e Marvel Studios si sta rivelando decisamente proficua. Perché non unire gli sforzi, e creare un cross-over giustificato proprio dall’esistenza del Multiverso? Un’applicazione del concetto facile, veloce, e potenzialmente redditizia. Almeno in teoria.

Forse le numerose teorie su mutanti, Fantastici 4 et similia, ci stanno facendo sfuggire l’assunzione più logica. Sarà davvero così? Oppure il Multiverso si rivelerà, all’opposto, un semplice specchietto per le allodole, un concetto che verrà liquidato al termine di Spider-Man: Far From Home? Soltanto il film potrà risponderci.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Prodigy – Il cast e le prime immagini della nuova serie animata 14 Giugno 2021 - 20:46

Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso le prime immagini dei protagonisti di Star Trek: Prodigy, la nuova serie animata creata dagli sceneggiatori di Trollhunters.

The Holdovers: Paul Giamatti e Alexander Payne di nuovo insieme dopo Sideways 14 Giugno 2021 - 20:45

Attore e regista lavoreranno a una commedia ambientata in una scuola secondaria privata del New England durante le Feste natalizie del 1970

Videogame News: Speciale E3 e Summer Game Fest 14 Giugno 2021 - 20:30

Una valanga di novità per gli amanti dei videogiochi direttamente dall'E3 e dalla Summer Game Fest (e non solo): ecco l'appuntamento settimanale con le nostre news!

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.