L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spawn, Todd McFarlane minaccia di lasciare la produzione

Spawn, Todd McFarlane minaccia di lasciare la produzione

Di Marco Triolo

Sembrava pronto a partire il nuovo film di Spawn. Todd McFarlane, creatore del fumetto, si preparava a dirigere di persona (da una sua sceneggiatura), Jamie Foxx e Jeremy Renner erano stati scelti per i due ruoli principali, quelli di Al Simmons e del detective Twitch Williams. Ma era da un po’ che non arrivavano notizie circa lo stato della lavorazione. E ora si scopre perché.

Parlando con ComicBook.com, McFarlane ha rivelato che, semplicemente, non tutti i finanziatori sono ancora convinti della sceneggiatura. E ha ammesso di essere pronto a mollare tutto se dovrà modificarla troppo rispetto alla stesura attuale.

“DEVO CONVINCERE TUTTI A CONCORDARE SULLA SCENEGGIATURA”

“I soldi sono seduti a bordo campo, pronti a partire”, ha detto McFarlane. “Devo solo convincere tutti quelli che vogliono metterci denaro a concordare sulla stessa sceneggiatura. Come potete immaginare, ognuno ha un’idea leggermente diversa del film nella propria testa. Bisogna trovare il modo di accontentare tutti senza rinunciare alla propria visione. Perché, se dovrò cambiarla troppo, piuttosto me ne andrò via”.

IL NUOVO SPAWN NON SARÀ UNA ORIGIN STORY

Lo scorso dicembre, in un confronto con i fan su Reddit, McFarlane aveva rivelato che il film non tornerà a raccontare le origini di Spawn. Magari potrebbe essere proprio questo dettaglio a non convincere alcuni dei potenziali finanziatori. Certo, la presenza di Foxx e Renner è allettante, in termini di star power. Ma non è detto che i due restino in sella per sempre. Se le trattative dovessero dilungarsi e, nel frattempo, dovessero sopraggiungere altri progetti, entrambi potrebbero essere costretti a lasciare.

LEGGI ANCHE:
Sarà uno Spawn oscuro e cattivo, parola di Todd McFarlane
Greg Nicotero di The Walking Dead per gli effetti speciali di Spawn

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

DC League of Super-Pets: The Rock condivide sui social la scena dopo i titoli di coda 7 Agosto 2022 - 19:00

Krypto incontra due nuove personaggi nella scena dopo i titoli di coda di DC League of Super-Pets

Box Office USA: Bullet Train seconda apertura più alta del 2022 per un film con rating R 7 Agosto 2022 - 18:16

Top Gun: Maverick settimo miglior incasso di sempre al box office USA, Minions 2 raggiunge i $750M nel mondo, Thor: Love And Thunder ha sorpassato Thor: Ragnarok negli USA, Jurassic World: Il dominio è diventato il secondo titolo globale di maggior successo di Hollywood del 2022, Elvis ha superato i $250M nel mondo

The Santa Clauses: ci sarà anche la Befana nella serie Disney+ 7 Agosto 2022 - 16:00

La star di Barry e NCIS Laura San Giacomo è entrata nel cast della serie Disney+ basata sulla trilogia di Santa Clause

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.