Condividi su

12 maggio 2019 • 10:03 • Scritto da Marlen Vazzoler

SimulWeek – Debutta su YouTube Miru Tights, l’anime per i feticisti delle calze

Disponibile da ieri su YouTube il primo episodio dell'anime Miru Tights sottotitolato in inglese. L'opera è indirizzata principalmente agli amanti delle donne con le calze
0

Questa notte ha debuttato su YouTube il primo episodio dell’anime Miru Tights, sottotitolato in inglese e in cinese. Come si può evincere sin dai primi secondi, l’opera è mirata principalmente ai feticisti delle calze.

Annunciato lo scorso dicembre, è basato su una storia originale scritta da Yomu un illustratore che disegna principalmente donne con le calze.

Le tre protagoniste sono delle studentesse delle superiori: Yua Nakabeni (Yōko Hikasa) usa le calze a 30 denari, Ren Aikawa a 60 denari (Haruka Tomatsu) e Homi Moegi a 110 denari (Aya Suzaki).
L’insegnante responsabile della loro classe, la ventisettenne Yuiko Okuzumi (Ai Kayano) usa calze a 20 denari. È molto popolare tra gli studenti.

Lo staff:

Alla regia Yuki Ogawa (Ōya-san wa Shishunki!) mentre alla sceneggiatura troviamo Fumiaki Maruto (Classroom Crisis, Saekano: How to Raise a Boring Girlfriend). Il character design è opera di Yukari Hibino, le musiche sono di SHADE.
Color Design: Fusako Nakao; Art Director: Hirotsugu Kakoi; Director of Photography: Mitsuhiro Satō; Editor: Masato Yoshitake e Sound Director: Jin Aketagawa. Animazioni Yokohama Animation Lab (Monster Strike The Animation).

Miru Tights va in onda ogni sabato.

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *