L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Morta Peggy Lipton, la Norma Jennings di Twin Peaks

Morta Peggy Lipton, la Norma Jennings di Twin Peaks

Di Marco Triolo

Il Double R Diner chiude i battenti: Peggy Lipton, attrice che interpretava Norma Jennings, la proprietaria dell’iconico locale di Twin Peaks, è morta a 72 anni. Lipton si è spenta dopo una lunga battaglia contro il cancro. Nel 2004 le era stato diagnosticato un cancro al colon. Ma l’attrice aveva continuato a lavorare.

Di recente l’avevamo vista in Twin Peaks: Il ritorno, terza stagione della serie di David Lynch e Mark Frost in cui aveva ripreso il ruolo di Norma Jennings. Ruolo che aveva anche interpretato in Fuoco cammina con me, il prequel cinematografico della serie. Nel corso di una carriera iniziata nel 1965 con una parte in Vita da strega, Lipton aveva anche interpretato la poliziotta sotto copertura Julie Barnes in Mod Squad, i ragazzi di Greer, dal 1968 al 1973. È inoltre apparsa in L’uomo del giorno dopo, Alias, la serie Crash e, di recente, in Angie Tribeca, dove interpretava la madre della protagonista Rashida Jones.

IL MATRIMONIO CON QUINCY JONES

Un ruolo facile facile: Peggy Lipton era davvero la madre di Rashida Jones e di Kidada Jones, anche lei attrice. Le due erano nate dal suo matrimonio con il leggendario produttore discografico Quincy Jones. Lei e Jones si erano sposati nel 1974 e avevano divorziato nel 1990.

“Ha fatto il suo viaggio pacificamente, con le sue figlie e nipoti al suo fianco”, hanno scritto Rashida e Kidada in un comunicato diffuso dal Los Angeles Times. “Ci sentiamo così fortunate per ogni momento che abbiamo trascorso con lei”.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman si aggiudica il compositore Michael Giacchino 19 Ottobre 2019 - 12:00

Michael Giacchino scriverà le musiche di The Batman, la nuova avventura cinematografica dell'Uomo Pipistrello con protagonista Robert Pattinson.

Sam Raimi pronto per dirigere un altro film horror! 19 Ottobre 2019 - 11:00

Dopo Drag Me to Hell, Sam Raimi è pronto per tornare dietro la macchina da presa. Il regista dirigerà un nuovo horror che unirà le atmosfere di Castaway a quelle di Misery.

Maleficent, Joker, Jesus Rolls e El Camino (Il Podcast Senza Nome #1) 19 Ottobre 2019 - 10:50

Inauguriamo oggi una nuova rubrica dei podcast di ScreenWeek. Francesco “Frank” Lotta, Tabata Caldironi e Filippo della nostra redazione parlano dei film in sala e dei principali contenuti presenti sulle piattaforme streaming.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.