L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Legion – Un poster psichedelico per la stagione finale

Legion – Un poster psichedelico per la stagione finale

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Ecco quando andrà in onda la premiere di Legion

Legion è nota per le sue atmosfere folli e lisergiche, quindi non c’è da stupirsi che anche il poster della terza stagione – l’ultima per la serie di Noah Hawley – corrisponda a tali caratteristiche. Allucinata come un trip di acidi, la locandina ritrae David Haller (Dan Stevens) mentre espande le sue percezioni, coinvolgendo anche gli altri personaggi principali dello show… e una gran dose di psicofarmaci.

Non ci sono ancora dettagli sulla trama, ma sappiamo che David (Dan Stevens) è fuggito con Lenny (Aubrey Plaza) dalla Division 3, e potrebbe rappresentare una minaccia per il mondo intero. È noto inoltre che Lauren Tsai presterà il volto a una mutante chiamata Switch, le cui abilità segrete saranno fondamentali nell’esecuzione del piano di David. Harry Lloyd (Viserys Targaryen di Game of Thrones) interpreterà Charles Xavier, padre del protagonista, mentre Stephanie Corneliussen sarà sua madre Gabrielle.

Troverete il poster qui di seguito, ma prima vi ricordo che la terza stagione di Legion debutterà il prossimo 24 giugno su FX.

Il poster

Legion 3

LEGGI ANCHE:

La terza stagione di Legion sarà l’ultima

Lauren Tsai nella terza stagione di Legion

Jeph Loeb parla dell’assenza di easter egg in Legion

La sinossi ufficiale

Diagnosticato come schizofrenico, David Haller ha fatto avanti e indietro dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo lo strano incontro con un altro paziente, comincia a sospettare che le voci che sente e le visioni che sperimenta siano reali.

Il cast

Il cast è composto da Dan Stevens (David), Rachel Keller (Syd Barrett), Aubrey Plaza (Lenny), Jean Smart (Melanie), Amber Midthunder (Kerry), Katie Aselton (Amy), Jemaine Clement (Oliver) e Navid Negahban (il Re delle Ombre).

La produzione

Nei fumetti della Marvel, Legione soffre di personalità multipla, e ognuna di esse possiede diversi superpoteri, come telecinesi, pirocinesi, telepatia, distorsione della realtà e altro ancora. Tra i produttori esecutivi figurano Bryan Singer (X-Men: Giorni di un futuro passato), Lauren Shuler Donner (X-Men: Giorni di un futuro passato), Simon Kinberg (X-Men: Giorni di un futuro passato), Jeph Loeb (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), Jim Chory (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), John Cameron (Fargo, Il grande Lebowski) e il creatore Noah Hawley (Fargo).

Legion

Fonte: ComicBookMovie

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Julia Butters da C’era una volta a Hollywood al biopic di Spielberg 16 Giugno 2021 - 10:30

L'attrice, attualmente impegnata sul set di The Gray Man dei fratelli Russo, sarà la sorella del protagonista, ispirato a Steven Spielberg

Morbius farà parte del MCU? Secondo Tyrese Gibson sì, ma la Sony smentisce 16 Giugno 2021 - 10:09

Nelle ultime ore Morbius, il cinecomic con Jared Leto basato sull’omonimo vampiro della Marvel, è tornato alla ribalta.

Bullet Train – Sony fissa l’uscita americana per aprile 2022 16 Giugno 2021 - 9:45

Bullet Train, l'atteso action di David Leitch con Brad Pitt e altre star, uscirà l'8 aprile 2022 nelle sale americane, stesso giorno di Sonic 2 e The Northman.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.