L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Legion – David vuole riavvolgere il tempo nei nuovi spot

Legion – David vuole riavvolgere il tempo nei nuovi spot

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Un teaser allucinato per la terza stagione di Legion

Manca meno di un mese al debutto della terza stagione di Legion, e FX ha pubblicato tre nuovi spot.

Il primo ruota attorno alla setta fondata da David (Dan Stevens), dove lui stesso è ovviamente il santone… ma, nonostante i suoi pensieri siano “magici”, c’è anche un lato oscuro e tormentato nella sua personalità. Gli altri due rivelano invece che la new entry Switch (Lauren Tsai) ha il potere di viaggiare nel tempo, e David ha bisogno di lei per compiere il suo piano. Syd (Rachel Keller) e il Re delle Ombre (Navid Negahban) sono però determinati a fermarli.

Vi ricordo che la terza stagione sarà anche l’ultima, e che Noah Hawley è sempre lo showrunner. La premiere andrà in onda il prossimo 24 giugno su FX (negli Stati Uniti).

Gli spot

LEGGI ANCHE:

Il primo trailer della terza stagione di Legion

Un poster psichedelico per l’ultima stagione di Legion

La terza stagione di Legion sarà l’ultima

Lauren Tsai nella terza stagione di Legion

Jeph Loeb parla dell’assenza di easter egg in Legion

La sinossi ufficiale

Diagnosticato come schizofrenico, David Haller ha fatto avanti e indietro dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo lo strano incontro con un altro paziente, comincia a sospettare che le voci che sente e le visioni che sperimenta siano reali.

Il cast

Il cast è composto da Dan Stevens (David), Rachel Keller (Syd Barrett), Aubrey Plaza (Lenny), Jean Smart (Melanie), Amber Midthunder (Kerry), Katie Aselton (Amy), Jemaine Clement (Oliver) e Navid Negahban (il Re delle Ombre).

La produzione

Nei fumetti della Marvel, Legione soffre di personalità multipla, e ognuna di esse possiede diversi superpoteri, come telecinesi, pirocinesi, telepatia, distorsione della realtà e altro ancora. Tra i produttori esecutivi figurano Bryan Singer (X-Men: Giorni di un futuro passato), Lauren Shuler Donner (X-Men: Giorni di un futuro passato), Simon Kinberg (X-Men: Giorni di un futuro passato), Jeph Loeb (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), Jim Chory (Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel’s Daredevil), John Cameron (Fargo, Il grande Lebowski) e il creatore Noah Hawley (Fargo).

Legion

Fonte: TV Promos

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi – Magnus Carlsen commenta la finale in un video 24 Gennaio 2021 - 21:00

Netflix ha pubblicato un video in cui il gran maestro norvegese Magnus Carlsen commenta la finale tra Beth e Borgov ne La regina degli scacchi.

Tilda Swinton in The Eternal Daughter della Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle 24 Gennaio 2021 - 20:07

I prossimi progetti di Tilda Swinton sono The Eternal Daughter, già girato da Joanna Hogg e Immunodeficiency di Christopher Doyle

WandaVision – Paul Bettany dice che l’episodio 4 ci “sbalordirà” 24 Gennaio 2021 - 20:00

Rispondendo agli elogi di Chris Hewitt su Twitter, Paul Bettany assicura che il quarto episodio di WandaVision sarà sbalorditivo. Inoltre, un nuovo spot con le reazioni della critica.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.