L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Laeta Kalogridis scriverà il film di Star Wars: Knights of the Old Republic

Laeta Kalogridis scriverà il film di Star Wars: Knights of the Old Republic

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Nel futuro di Star Wars un film (o una serie) sui Cavalieri della Vecchia Repubblica?

Secondo tre fonti di BuzzFeed News Laeta Kalogridis – sceneggiatrice di Avatar, Shutter Island e Alita, giusto per citare alcuni titoli – è in procinto di finire la sceneggiatura del potenziale primo capitolo di una trilogia basata sul videogioco Star Wars: Knights of the Old Republic.

La presidentessa della LucasFilm Kathleen Kennedy aveva confermato ad aprile che la compagnia stava pensando di sviluppare qualcosa legato al gioco, nel corso di un’intervista con MTV.

Una terza trilogia?

Al momento sono in lavorazione due trilogie alla LucasFilm, quella di Rian Johnson e quella di D.B. Weiss e David Benioff il cui primo capitolo dovrebbe arrivare nei cinema nel 2022.
Ricordiamo che fino al mese scorso la Kennedy parlava attivamente del progetto di Johnson, che non è stato ufficialmente cancellato contrariamente alle voci che girano in rete.

Lo script della Kalogridis è in sviluppo dal 2018, riporta BuzzFeed, e se queste informazioni sono accurate difficilmente si tratta dello stesso progetto di Benioff e Weiss. Le fonti di Making Star Wars spiegano che il breve hiatus cinematografico della franchise dopo Episodio IX servirà per dare tempo ai due filmaker per sviluppare il loro progetto.

Inoltre secondo diverse fonti alla Disney e alla LucasFilm, la line-up annunciata dallo studio non è completa e potremmo aspettarci altri film della franchise verso la fine di quel piano di uscita.

Star Wars: Knights of the Old Republic

Noto anche con l’acronimo KotOR, è il primo RPG ambientato nell’universo espanso di Guerre stellari. La storia si svolge all’incirca 4000 anni prima degli eventi di Una nuova speranza e segue la lotta tra il Lato Chiaro e il Lato Oscuro della Forza. I primi vogliono distruggere la stazione spaziale Star Forge ed eliminare il signore dei Sith Darth Malak e il suo discepolo Darth Bandon.

Se il film è effettivamente in sviluppo sarà interessante vedere se la storia sarà basata sul gioco e sul giovane soldato Revan? Oppure saranno delle nuove storie ambientate in quel periodo, in quei luoghi?

Fonti Buzzfeed, Making Star Wars

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Thor: Love and Thunder – Hemsworth e Waititi nel finto poster dal set 16 Maggio 2021 - 16:00

Chris Hemsworth e Taika Waititi posano per una simpatica foto dal set di Thor: Love and Thunder, la loro versione del poster ufficiale.

Tomb Raider 2 – Misha Green svela il titolo “non ancora approvato” 16 Maggio 2021 - 15:00

Misha Green svela che il titolo da lei scelto per il sequel è Tomb Raider: Obsidian, ma non è stato ancora approvato dalla produzione.

Anna Bolena: il teaser trailer della serie con Jodie Turner-Smith 16 Maggio 2021 - 14:00

Dopo la prima immagine ufficiale, ecco il primo teaser trailer della nuova miniserie in tre parti su Anna Bolena, interpretata da Jodie Turner-Smith.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.