L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La casa di carta – Uno spot cita il vecchio promo contro la pirateria

La casa di carta – Uno spot cita il vecchio promo contro la pirateria

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il messaggio del Professore nel teaser de La casa di carta

Ricordate il vecchio promo contro la pirateria? Veniva trasmesso al cinema e incluso nei dvd, per ammonirci di non scaricare illegalmente i film da internet: era quello che paragonava il download clandestino al furto di vari beni materiali, come un’auto o una borsa. Ebbene, il nuovo spot de La casa di carta – Parte 3 rimanda proprio a quella campagna.

L’inconfondibile grafica del promo si alterna ad alcune scene della serie, dove i protagonisti rubano proprio ciò che viene citato dai cartelli. “La zecca di Spagna era solo l’inizio” rivela infine il teaser, preannunciando che la missione della squadra non è ancora finita.

Potrete vederlo qui di seguito, ma prima vi ricordo che La casa di carta è la serie non in lingua inglese più vista su Netflix, e che la terza stagione debutterà il prossimo 19 luglio sulla piattaforma on-line.

Lo spot

GUARDA ANCHE: Il primo teaser de La casa di carta

La sinossi ufficiale

La banda torna di nuovo insieme, e stavolta ben più che per una rapina. E con l’ingresso di nuovi membri, la posta in gioco diventa ancora più alta.

Volti vecchi e nuovi

Nella terza stagione de La casa di carta tornano Ursula Corbero (Tokyo), Álvaro Morte (Il Professore), Jaime Lorente (Denver), Miguel Herrán (Rio), Darko Peric (Helsinki), Alba Flores (Nairobi), Esther Acebo (Stoccolma), Itziar Ituno (Raquel Murillo), Enrique Arce (Arturo), Kiti Mánver (Mariví), Juan Fernández (Colonnello Prieto) e Mario de la Rosa (Suarez).

A loro si aggiungono Hovik Keuchkerian (Bogotà), Najwa Nimri (Alicia), Fernando Cayo (Tamayo), e Rodrigo de la Serna (L’ingegnere).

Vi ricordo che La casa di carta è stata ideata da Álex Pina.

La casa di carta

Fonte: Netflix

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Far East Film Festival 23: 60 film in arrivo tra cui Endgame e Wheel of Fortune and Fantasy 6 Maggio 2021 - 18:53

Saranno sessanta i film della line-up della 23ma edizione del Far East Film Festival, tra cui il cinese Endgame e in concorso il giapponese Wheel of Fortune and Fantasy

Gabriele Muccino lascia la giuria dei David Di Donatello 6 Maggio 2021 - 18:32

Prosegue la battaglia di Gabriele Muccino contro i David di Donatello!

Nintendo – Chris Meledandri diventa direttore esterno, altri progetti animati in arrivo 6 Maggio 2021 - 17:43

Il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa rivela che la compagnia è interessata in altri progetti animati, mentre a fine giugno gli azionisti voteranno per l'entrata di Chris Meledandri, CEO di Illumination, nel consiglio di amministrazione

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.

Perché i G.I. Joe come Snake Eyes sono figli della Marvel (e dello SHIELD) 29 Aprile 2021 - 11:53

Storia breve di come Snake Eyes e i G.I. Joe che conosciamo oggi sono stati creati dalla Marvel Comics... e da un incontro casuale in un bagno.