L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I fratelli Russo rivelano il ruolo di Katherine Langford in Avengers: Endgame

I fratelli Russo rivelano il ruolo di Katherine Langford in Avengers: Endgame

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Avengers: Endgame – Che personaggio interpreta Katherine Langford?

Da oggi il bando agli spoiler per il film Avengers: Endgame è stato alzato, con la pubblicazione del nuovo trailer di Spider-Man: Far From Home.

Chi ha visto il film ed ha seguito la sua lavorazione, sa che la parte di Katherine Langford (Tredici) è stata tagliata dal film, ma chi interpretava? E perché?

Lo hanno rivelato Anthony e Joe Russo al podcast di Happy Sad Confused. Come in molti avevano immaginato la Langford ha interpretato una versione adolescenziale di Morgan (Lexi Rabe), la figlia di Tony.

Tony avrebbe dovuto incontrare questa versione più grande della figlia, dopo aver schioccato le dita del Guanto dell’Infinito, ricreando una situazione simile a quella con Thanos e la giovane Gamora alla fine di Infinity War.
Spiega Joe Russo:

“C’era un’idea che abbiamo avuto, secondo la quale Tony sarebbe andato in quel passaggio metafisico dove si trova Thanos quando schiocca le dita. Lì, in quel passaggio, ci sarebbe stata una versione futura di sua figlia”.

Ma questa scena non è stata capita dal pubblico dei test screening:

“L’abbiamo mostrata al pubblico dei test e per loro è stata una cosa davvero confusa”.

Aggiunge Anthony Russo:

“Quello che abbiamo capito è che non sentivamo un associazione emotiva con la versione adulta di sua figlia. Non risuonava con noi ad un livello emotivo, ed è per questo che ce ne siamo allontanati”.

Continua Joe:

“L’idea era che la figlia del futuro lo aveva perdonato e gli aveva dato la pace per andarsene”.

LEGGI ANCHE:

Avengers: Endgame, alba e tramonto nel MCU: la recensione
Avengers Endgame: Tutte le teorie smentite
Dopo Avengers: Endgame – Il Futuro del Marvel Cinematic Universe
Avengers: Endgame – Chi è QUEL ragazzo che si vede alla fine?

Fonte Happy Sad Confused

Vi invitiamo a seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mads Mikkelsen rompe il silenzio su Animali Fantastici 3 3 Dicembre 2020 - 15:31

L'attore danese ha finalmente parlato del suo ingaggio al posto di Johnny Depp nel ruolo di Gellert Grindelwald

Tutto normale il prossimo Natale: un’altra commedia natalizia targata Netflix 3 Dicembre 2020 - 15:30

Un’altra commedia natalizia si aggiunge al catalogo di Netflix. Si tratta di Tutto normale il prossimo Natale, ecco il trailer, la trama e il cast.

The Stand: la serie tratta da Stephen King dal 3 gennaio su Starzplay 3 Dicembre 2020 - 15:13

The Stand, la serie basata sull’omonimo romanzo di Stephen King, sarà disponibile nel nostro territorio su Starzplay a partire dal 3 gennaio.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.