L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Godzilla: King of the Monsters – Reazioni entusiaste dalla stampa americana

Godzilla: King of the Monsters – Reazioni entusiaste dalla stampa americana

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il trailer finale di Godzilla: King of the Monsters

La stampa americana ha già visto Godzilla: King of the Monsters, e le prime reazioni premiano decisamente il sequel di Michael Dougherty, alimentando le aspettative dei fan.

La spettacolarità e le dimensioni titaniche del film sono gli aspetti che i critici elogiano di più, insieme agli impressionanti effetti speciali in CGI. Si evidenzia inoltre un netto passo avanti rispetto al primo film: stavolta Godzilla è molto più presente sullo schermo, e i combattimenti tra giganteschi kaijū abbondano. Alcuni giornalisti sottolineano che si tratta del migliore capitolo del Monsterverse targato Warner, almeno finora.

Un critico in particolare suggerisce di vederlo sullo schermo più grande possibile, quindi una sala IMAX parrebbe l’ideale: a tal proposito, è disponibile anche il poster dedicato a questo formato, dove Godzilla si prepara ad affrontare Ghidorah. Tra i due fuochi troveremo diversi personaggi umani, compresi la Dott.ssa Emma Russell (Vera Farmiga), suo marito Mark Russell (Kyle Chandler), la figlia Madison (Millie Bobby Brown), la Dr.ssa Vivienne Graham (Sally Hawkins), il Dott. Ishiro Serizawa (Ken Watanabe) e Sam Coleman (Thomas Middleditch).

Vi ricordo che Godzilla: King of the Monsters uscirà nelle sale italiane il prossimo 30 maggio.

Le prime reazioni della stampa americana

Il poster IMAX

Godzilla: King of the Monsters

La sinossi

La nuova storia segue le eroiche gesta dell’agenzia cripto-zoologica Monarch e dei suoi membri, che fronteggeranno una serie di mostri dalle dimensioni divine, tra cui il possente Godzilla, che si scontrerà con Mothra, Rodan e la sua nemesi più pericolosa, il mostro a tre teste King Ghidorah. Quando queste antiche super specie – ritenute veri miti – tornano in vita, inizierà la competizione per la supremazia, mettendo a rischio l’esistenza dell’umanità.

LEGGI ANCHE:

Il nuovo poster di Godzilla: King of the Monsters

La nostra intervista a Millie Bobby Brown per Godzilla: King of the Monsters

La nostra visita sul set di Godzilla: King of the Monsters

Rodan, Mothra e Ghidorah nei poster di Godzilla: King of the Monsters

Il nuovo trailer di Godzilla: King of the Monsters

Il primo trailer di Godzilla: King of the Monsters

Prime immagini e dettagli per Godzilla: King of the Monsters

Regia, cast e produzione

La regia è curata da Michael Dougherty, anche sceneggiatore insieme a Zach Shields. Ovviamente il film è ambientato nello stesso universo narrativo di Kong: Skull Island: i due mostri si sconteranno nel successivo Godzilla Vs Kong, diretto da Adam Wingard.

Il cast include Vera Farmiga, Millie Bobby Brown, Kyle Chandler, Ken Watanabe, Sally Hawkins, Charles Dance, Thomas Middleditch, Bradley Whitford, O’Shea Jackson Jr., Aisha Hinds e Zhang Ziyi. Godzilla: King of the Monsters seguirà gli eroici sforzi dell’agenzia cripto-zoologica Monarch mentre affronta un gruppo di mostri titanici, tra cui il mitico Godzilla, che si scontra con Mothra, Rodan e la sua nemesi definitiva, il tricefalo King Ghidorah. Nel momento in cui queste antiche super specie – un tempo credute mitologiche – risorgono, competono tutte per la supremazia, lasciando l’esistenza dell’umanità appesa a un filo.

La squadra che lavora con Michael Dougherty comprende il direttore della fotografia Lawrence Sher (War Dogs, Godzilla), lo scenografo Scott Chambliss (Guardiani della Galassia: Vol. 2, Star Trek Into Darkness), il montatore Roger Barton (Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar, Transformers), la costumista Louise Migenbach (X-Men, Una notte da leoni), e il supervisore degli effetti visivi Guillaume Rocheron (Godzilla, Ghost in the Shell, Vita di Pi).

Godzilla: King of the Monsters

Fonti: ComicBookMovie; ComingSoon.net

Non perdete il nostro canale ScreenWeek TV su Youtube. Inoltre, ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Shelley Society: una serie sulla giovane Mary Shelley dal creatore di Sabrina 21 Ottobre 2019 - 19:45

Sarà un X-Files vittoriano. Ma Roberto Aguirre-Sacasa sta anche sviluppando una serie sulle mogli di Dracula

Silicon Valley: il nuovo trailer della stagione finale 21 Ottobre 2019 - 19:00

La serie HBO giunge al termine quest'anno. Ecco il trailer che annuncia l'inizio della fine

Paolo Sorrentino dirigerà una miniserie per HBO 21 Ottobre 2019 - 18:26

Per l'inizio del 2020 è previsto l'inizio delle riprese di una miniserie senza titolo per HBO, co-sceneggiata e diretta da Paolo Sorrentino

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...