Condividi su

15 maggio 2019 • 20:00 • Scritto da Marco Triolo

Ghostbusters 3, Bill Murray ha detto che stavolta accetterebbe

Il dottor Venkman è pronto a tornare a casa
0

Bill Murray ha cambiato idea, e ora parteciperebbe volentieri a Ghostbusters 3. Per anni e anni, l’attore era di fatto l’unico vero ostacolo a un reunion della squadra originale, e infine Sony optò per realizzare il remake al femminile. Ma adesso che Jason Reitman ha annunciato che dirigerà un nuovo sequel dell’originale, Murray ha fatto sapere di essere interessato.

La notizia arriva da Cannes, dove Murray si trova per presentare I morti non muoiono di Jim Jarmusch (qui la recensione). E dove ha parlato con il sito IndieWire ammettendo il suo interesse. Parlando del suo cameo nel Ghostbusters del 2016, Murray ha detto di averlo accettato per sostenere le amiche Kate McKinnon e Melissa McCarthy, con cui condivide il percorso da comico del Saturday Night Live ad attore di cinema. “Ho fatto il film perché me lo hanno chiesto. Sapevo che se avessi detto no, sarebbe stato come negare il mio sostegno al film. Decisi che le avrei sostenute perché le sostengo come persone. Dunque ho fatto quel film e farei il prossimo”.

“Questa saga ha pagato il college di mio figlio”, ha proseguito Murray senza filtri. “Questa cosa l’abbiamo creata noi e ne siamo i tutori. È una bella saga e fu un film divertente da girare”. Specialmente per i rapporti di amicizia con il cast. “Sono persone straordinarie. Danny [Ackroyd], Ernie [Hudson], Harold [Ramis], Rick Moranis, Annie Potts – alcune delle migliori persone che abbia mai conosciuto”.

Peccato che Murray non abbia cambiato idea prima della scomparsa di Harold Ramis, sceneggiatore di Ghostbusters e interprete di Egon. I due non si sono parlati per vent’anni dopo le riprese di Ricomincio da capo, diretto da Ramis. Murray si è riconciliato con lui solo quando Ramis è entrato nelle fasi finali del suo cancro. Adesso la squadra originale non potrà mai ricostituirsi del tutto. Ma con Murray, Aykroyd ed Ernie Hudson, almeno potrebbe andarci vicino.

IL CAST DI GHOSTBUSTERS 3

Per ora, nel cast di Ghostbusters 3 sono confermati solo Finn Wolfhard (Stranger Things, IT), Mckenna Grace (Annabelle 3, Captain Marvel) e Carrie Coon (Fargo, Avengers: Infinity War). Jason Reitman, regista di Tra le nuvole e The Front Runner, nonché figlio di Ivan Reitman, dirigerà il film e lo scriverà insieme a Gil Kenan (Monster House, il remake di Poltergeist). Il film arriverà in USA il 10 luglio 2020.

Non perdere il nostro canale ScreenWeek TV su YouTube. ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

LEGGI ANCHE:
Il nuovo Ghostbusters sarà una lettera d’amore all’originale
Ghostbusters 3 – Svelato luogo e data di inizio riprese

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *